Cibi etniciFood

Fagioli azuki: proprietà e come si utilizzano in cucina

I fagioli azuki sono piccoli, rossi, ricchi di nutrienti, facilmente digeribili e sono un must in Giappone ove per utilizzo sono secondi solo alla soia.

I fagioli azuki sono un piccolo legume coltivato in Asia e molto popolare in Giappone. I fagioli azuki si caratterizzano per ottime proprietà nutrizionali e sono molto versatili in cucina ove possono essere utilizzati sia essiccati sia freschi sia macinati in farina per realizzare dolci.

fagioli azuki

I fagioli azuki (o anche adzuki) sono il legume maggiormente consumato in Giappone dopo la soia.

I fagioli azuki sono piccoli, solitamente di colore rosso scuro, anche se ne esistono varietà gialle o brune. I fagioli azuki sono caratterizzati anche da una sottile lineetta bianca che segna il colore del legume.


Principalmente coltivati in Asia da oltre mille anni, i fagioli azuki crescono in baccelli lunghi fino a 10 cm appesi ad arbusti alti da 30 a 90 cm.

Proprietà dei fagioli azuki

I fagioli azuki vantano numerose proprietà nutrizionali che ne fanno un’ottima scelta alimentare ed un buon alleato per la salute, infatti, sono ricchi di nutrienti molto utili per la salute di reni, cervello, ossa, fegato e sistema immunitario.

Sono sono poveri di grassi, mentre sono ricchi di fibre, ottime per la salute dell’intestino, e di proteine. Possono, quindi, essere un aiuto anche per chi non mangia carne.

Contengono, inoltre, sostanze in grado di preservare la salute di ossa, cervello e sistema immunitario.

I fagioli azuki rispetto alla maggior parte dei fagioli risultano più facili da digerire e sono, altresì, una fonte di minerali e di antiossidanti. Sono ottimi sia per gli adulti sia per i bambini.

I fagioli azuki come si utilizzano in cucina

In oriente i fagioli azuki vengono spesso macinati e bolliti con lo zucchero sino a formare una purea dolce utilizzata quale base di numerosissime ricette.

Questo anche perché hanno un sapore molto delicato che consente di utilizzarli per la preparazione di molti piatti ed anche nei dolci.

Considerato che l’estate è alle porte si potrebbero provare bolliti e poi aggiunti ad una fresca insalata mista di stagione, leggermente condita.

I fagioli azuki in Italia

In Italia sono ancora poco conosciuti e dunque non trovano largo impiego in cucina, ma provarli è facile; sono, infatti, solitamente disponibili nei negozi specializzati in alimentazione biologica o nei supermercati più forniti; talvolta si trovano anche già cotti in scatola.

Sicuramente perciò da assaggiare, i fagioli azuki incuriosiscono alla vista per dimensioni e colori e colpiscono per gusto e proprietà nutrizionali.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.