FoodGastronomia

Esiste il sale biologico?

Il sale biologico esiste? In molti pensano che, in quanto semplice minerale composto da Sodio e Cloro, non sia necessaria alcuna certificazione, ma le cose potrebbero essere un po’ più complicate.

Esiste il sale biologico? Ufficialmente nell’Unione Europea c’è ancora qualche dubbio a riguardo, con l’ultimo regolamento, reso pubblico il 30 maggio 2018 dal Parlamento, che invita a fare più chiarezza rendendo ufficiale la possibilità di etichettare questo ingrediente come bio. Nel frattempo alcune aziende si riferiscono al proprio prodotto come sale biologico, riferendosi alla scelta di non utilizzare additivi altrimenti permessi, come il Ferrocianuro di Sodio o il Ferrocianuro di Potassio.

sale biologico

Come si produce il sale biologico

Non essendoci ancora una definizione ufficiale di sale biologico sono le singole aziende a spiegare la peculiarità del loro prodotto. Come abbiamo già accennato, una delle principali caratteristiche sottolineate dai diversi brand è il non utilizzo di additivi. Queste sostanze vengono aggiunte per evitare la formazione di agglomerati o, più in generale, per le loro proprietà stabilizzanti.

produce sale biologico

LEGGI ANCHE: Sale di bambù: il rimedio coreano naturale dalle mille proprietà

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il metodo di raccolta: molti produttori che definiscono il proprio sale biologico sono molto attenti al tipo di lavorazione a cui sottopongono il loro prodotto, con il massima rispetto all’ambiente e alla natura. Persino gli strumenti utilizzati sono controllati affinché siano costruiti con i materiali migliori, in modo che non contaminino il sale in alcun modo.

In ogni caso è possibile che in un prossimo futuro il sale biologico riceva una certificazione ufficiale da parte dell’Unione Europea, che, a differenza degli Stati Uniti, contempla la possibilità che questo prodotto sia più tutelato.

TOPIC biosale
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.