Dolci & PasticceriaFood

Dulce de leche, la ricetta bio da fare in casa

Il dulce de leche è un dolce a base di latte di origine Sud Americana. Oggi vi parliamo di una ricetta bio facile da fare a casa, rispettando l’ambiente senza rinunciare alla mitica dolcezza di questo dessert.

Il dulche de leche è un prodotto originario dell’America Latina, un dessert dalla dolcezza inimitabile che in Argentina viene utilizzato con la stessa frequenza con cui usiamo la marmellata. Lo si può riprodurre in casa con una semplice ricetta, anche bio, in poco tempo e con il massimo rispetto per la propria salute e l’ambiente, anche se va usato con parsimonia, vista la dolcezza del prodotto.

Una confettura di latte

Potrà sembrare paradossale ma la preparazione del dulce di leche ricorda tantissimo quella di una classica confetturada non confondere con la marmellata, errore di cui vi abbiamo parlato in questo articolo. E come ogni confettura che si rispetti c’è bisogno di tanto zucchero, ottenendo una sorta di latte condensato delizioso da spalmare sul pane tostato.

Dulce di leche, la ricetta bio da fare in casa

Ingredienti

  • 750 ml di latte fresco biologico
  • 250 ml di panna biologica
  • 280 g di zucchero di canna biologico
  • un pizzico di sale biologico
  • un baccello di vaniglia

Preparazione

Cominciamo proprio dalla vaniglia: trovare baccelli biologici non è difficile, basta rivolgersi a negozi specializzati. In ogni caso il primo passo è pulirlo, incidendolo con un coltello e estraendo polpa e semi. A questo punto aggiungete tutti gli ingredienti all’interno di una pentola, compresa la vaniglia, assicurandovi di mescolare costantemente mentre la fiamme continua al minimo – potete aiutarvi con una frusta nel caso. Il segnale per la cottura ultimata è il colore: dopo circa mezz’ora il composto comincerà a virare verso una sfumatura ambrata, segno che ci si sta avvicinando al punto giusto.

Dulce de leche Bio ricetta

La seconda cosa a cui fare attenzione è la consistenza: quando la goccia di dulce de leche è abbastanza densa da non scivolare su un piatto vorrà dire che ci siamo, è il momento di spegnere il fuoco. Mentre è ancora calda potete riporla in un paio di vasetti – meglio se sterilizzati prima – così da poterla conservare in frigo anche per una settimana. Nel caso però vogliate un’alternativa più semplice magari da acquistare comodamente da casa, su Amazon c’è Delixia, un dulce de leche Bio in vasetto da 330 g.

TOPIC cremadessert
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.