Dolci & PasticceriaFood

Dita di strega vegane per Halloween

Un Halloween cruelty-free può sembrare un controsenso, ma con la ricetta vegana delle dita di strega è possibile, senza rinunciare a gusto e terrore. Questa festa pagana ha ormai preso piede anche nel nostro paese e soprattutto i bambini adorano godersela come nella tradizione d’oltreoceano. Riprodurre in casa alcune di queste preparazioni è davvero semplice e divertente. La ricetta che vi propongo oggi è perfetta per l’occasione e sarà uno spasso coinvolgere i bambini nella sua esecuzione.

dita strega vegane

La frolla è priva di lattosio, uova o altri ingredienti di origine animale, così da diventare idonea per chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana. Inoltre è molto morbida e semplice da manipolare anche per le manine pasticcione dei piccoli di casa. E se un pezzettino dovesse finire nelle piccole fauci golose ancora da cruda, nessun rischio salmonella in agguato!

Preparazione:
30 minuti
Difficoltà:
bassa
cottura:
10-12 minuti
Costo:
basso
Preparazione: 30 minuti
Difficoltà: bassa
Cottura: 10-12 minuti
Costo: basso

Ingredienti per 35 pezzi

  • 250 g di farina 0 bio
  • 120 g di zucchero semolato
  • 70 g di olio di semi di girasole bio
  • 65 g di acqua naturale
  • 1 cucchiaino di baking powder o lievito per dolci
  • 35 mandorle pelate
  • Cacao amaro q.b.
ingredienti dita strega vegane

Procedimento

Sciogliere lo zucchero nell’acqua.

zucchero acqua

Aggiungere l’olio e mescolare.

olio dita strega

A parte setacciare la farina con il baking, quindi versare i liquidi.

farina dita strega

Mescolare bene fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo.

mescolare dita strega

Spolverare il piano di lavoro di farina e rovesciarci l’impasto. Impastare brevemente e formare un panetto.

impasto dita strega

Prelevare una noce di frolla alla volta e lavorarla formando un serpentello spesso come un dito della mano.

frolla dita strega

Pressare una mandorla in un’estremità. Con la punta di un cucchiaino disegnare le pieghe delle nocche a simulare quelle di un vero dito.

mandorla dita strega
nocche dita strega

Adagiare su una teglia rivestita di carta antiaderente e procedere nello stesso modo fino ad esaurire gli ingredienti.

teglia dita strega

Con un pennellino sporcare le dita di cacao.

cacao dita strega

Cuocere in forno statico a 180°C per 10-12 minuti. Sfornare e far completamente raffreddare.

forno dita strega

Una volta freddi si conservano in una scatola di latta o un barattolo di vetro per diversi giorni. Avere l’accortezza di tenerli lontano da fonti di calore ed umidità.

frolla anticipo dita strega

A piacere si può aromatizzare la frolla con cannella in polvere, scorza di agrumi o vaniglia.

cannella dita strega

La frolla può essere preparata in anticipo e conservata in frigorifero fino a 3 giorni.

blank

Autrice del blog di cucina “I biscotti della zia”. Assaggiatrice del mondo, curiosa e vorace di sapore nuovi. La cucina è stata la mia salvezza ed oggi è diventata la mia vera passione.