FoodGastronomia

Differenza tra senape e mostarda

C’è una differenza sostanziale tra senape e mostarda, nonostante abbiano degli ingredienti in comune e siano usate spesso per accompagnare lo stesso piatto, il bollito.

Non tutti sanno che c’è differenza tra senape e mostarda, per quanto spesso le persone utilizzino questi due termini come se fossero sinonimi. La confusione nasce dall’uso di queste parole all’estero, soprattutto in Inghilterra e in Francia, dove con i termini mustard e moutarde si indica la senape ma anche le salse derivate. In Italia però non vale la stessa cosa.

Senape

Con il termine senape ci si riferisce comunemente alla salsa che ha come ingrediente principale l’omonima pianta, e a differenza della mostarda non contiene frutta. Ne esistono moltissime tipologie, tante quante le varietà botaniche della senape, ma possono anche essere preparate con tecniche diverse, motivo per cui esistono sia salse omogenee che con semi interi.

cose senape

Nonostante sia originaria della Francia, questa preparazione è molto utilizzata in Nord Italia, dove spesso accompagna bolliti, lessi, carne di vario genere, ma anche pesci saporiti e affumicati.

Mostarda

A differenza della senape, la mostarda sfrutta l’essenza della pianta per la sua componente piccante, ma l’ingrediente principale è la frutta. Questa preparazione è tipica dell’Italia settentrionale ma anche della Toscana e ha un gusto estremamente particolare che combina lo zucchero con la piccantezza.

cose mostarda

Ne esistono moltissime varianti, anche da comune a comune, ma solitamente è composta da tre ingredienti: frutta, zucchero e essenza di senape. Si tratta di una ricetta antica, le cui prime tracce risalgono al 1600, da sempre utilizzata per accompagnare piatti come il bollito piemontese.

Per ricapitolare quindi tra senape e mostarda c’è differenza, nonostante condividano alcuni ingredienti simili e una sensazione di piccantezza comune.

TOPIC salse
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.