AttualitàLifestyle

Cucinare ogni giorno rende più sani e attenti all’ambiente

Sembra che cucinare ogni giorno possa avere molteplici benefici, tra cui una dieta più sana e renderci più attenti all'ambiente. Insomma, farci diventare più consapevoli.

Per qualcuno cucinare ogni giorno può sembrare una sfida insormontabile, ma riuscendoci si diventa più sani e attenti all’ambiente. Le scuse per essere pigri non mancano, però, e al giorno d’oggi farsi arrivare un piatto pronto a casa, o indugiare in un locale per uno spuntino, è veramente semplice. Un po’ di autodisciplina in questo caso può fare comodo, permettendoci di essere dei mangiatori più consapevoli riguardo l’intricato mondo del cibo.

cucinare ogni giorno

I vantaggi di cucinare ogni giorno

Quando si comincia a cucinare ogni giorno con una certa continuità la nostra prospettiva verso il cibo comincia a cambiare. Sedersi a tavola non diventa solo un momento per riempirsi, fare un banale rifornimento, ma si trasforma in un’occasione per fare qualcosa di nuovo, che riesca a renderci più consapevoli delle scelte attorno al mangiare. Non c’è tempo di riflettere allo stesso modo quando si mangia di corsa fuori casa, ma perfino stilare una semplice lista della spesa può iniziare a farci pensare al cibo con occhi nuovi.

LEGGI ANCHE: 8 modi per risparmiare a tavola

Cucinare ogni giorno implica la stesura di una lista della spesa fatta controfiocchi, non c’è spazio per gli sprechi, n’è per acquisti dettati solamente da un capriccio passeggero. Progettare i pasti a lungo termine, spostando l’orizzonte temporale dalla giornata alla settimana, permette di risparmiare soldi e mangiare in maniera più sana. Basta infatti ricordarsi quanti piatti di verdure è più indicato consumare al giorno per riuscire ad organizzarsi in anticipo, con un unico viaggio al supermercato.

vantaggi cucinare ogni giorno

Un approccio simile permette anche di ridurre gli spostamenti, mediamente fatti in macchina, aiutando così l’ambiente. A proposito di scelte ecologiche, cucinare ogni giorno riduce gli sprechi alimentari in modo sostanziale, anche per la scelta delle porzioni: confezioni più abbondanti inquinano meno, ma si prestano per essere sfruttati al meglio solo per pasti particolarmente pianificati.

Investire più tempo nel preparare un pasto poi ci da il tempo di pensare a tutta la strada che ha fatto per arrivare nella nostra cucina. Imparare ad essere più consapevoli di questi aspetti del cibo, oltre il suo banale ruolo di carburante, ci permette di essere più sani a tavola con una ritrovata attenzione per l’ambiente.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.