FoodGastronomia

Cotechino vegano, la ricetta alternativa per capodanno

Con il cotechino vegano vi proponiamo una ricetta alternativa per capodanno, un piatto leggero e veloce da preparare per chi non vuole rinunciare alla tradizione.

cotechino vegano
foto di Agrodolce

Esistono moltissime versioni di questa ricetta alternativa, ma il cotechino vegano rimane in generale un’ottima idea per un piatto sano e saporito. Del resto a capodanno per qualcuno è importante salvaguardare le tradizioni, e darsi da fare con un piatto che mima la classica combinata di fine anno tra cotechino e lenticchie in un’unica ricetta può essere la soluzione.

Preparazione:
20 minuti
Difficoltà:
media
Cottura:
70 minuti
Costo:
medio
Ingredienti:
  • 80 gr preparato per seitan
  • 80 gr lenticchie cotte
  • 60 gr tofu affumicato
  • 2 cucchiai concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiaio olio evo
  • succo di barbabietola
  • sale
  • paprika
  • mix di spezie per arrosti
  • mezzo bicchiere d’acqua
  • brodo di verdure saporito
  • salsa di soia q.b

Il cotechino vegano a base di lenticchie

Cotechino vegano ricetta alternativa per capodanno
Foto di ibioveg

Nella ricetta che vi proponiamo oggi i protagonisti sono sicuramente il tofu e il preparato per seitan. Grazie a questi due ingredienti la consistenza del cotechino vegano sarà perfetta, mentre per il sapore ci penseranno le lenticchie. Come contorno quindi potrebbe essere un’idea optare per un pure al posto del classico legume.

Procedimento

Cominciate preparando un’abbondante quantità di brodo vegetale in una pentola, stando attenti a insaporirlo bene, magari con l’aggiunta di salsa di soia se necessario (tenete presente che dovrete farlo raffreddare prima dell’aggiunta del cotechino). Frullate assieme le lenticchie con il concentrato di pomodoro e l’olio d’oliva per poi aggiungere il preparato per il seitan e l’acqua.

cotechino vegano ricetta alternativa
Foto di ibioveg

Impastate il tutto fino ad ottenere un composto di colore e consistenza omogenea per poi inserire il tutto all’interno di un foglio di carta forno leggermente bagnato. Chiudete il tutto con dello spago, stando attenti a dare all’impasto la forma classica del cotechino. A questo punto non vi rimane altro che cuocerlo nel brodo vegetale, mettendo il cotechino vegano nella pentola con il brodo ancora freddo e lasciandolo andare a fuoco allegro per un’ora circa.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.