AmbienteEcologia

Il Costa Rica punta sul turismo sostenibile

Il turismo sostenibile in Costa Rica è una questione molto seria, al punto che lo stato ha creato una certificazione apposita per gli hotel, la Sustainability Certification Program.

Il Costa Rica crede nel turismo sostenibile, e più in generale in un futuro ecocompatibile: da una parte lo stato ha deciso di imporsi il traguardo delle zero emissioni entro il 2050, dall’altra istituisce programmi per rendere più ecologico viaggiare e soggiornare nel paese. Una di queste strategie è il Sustainability Certification Program, che certifica hotel, resort, B&B e altri tipi di strutture, così da ridurre il loro impatto ambientale.

costa rica turismo sostenibile

Il turismo sostenibile in Costa Rica

L’idea alla base delle scelte ambientali promosse in Costa Rica è ridurre al massimo le emissioni, un obiettivo a cui lo stato aspira con una serie di iniziative a 360° gradi. Oltre ad aver selezionato le strutture più attente all’ambiente, creando un’apposita certificazione, segue i turisti in tutti gli aspetti della loro vacanza. Il Costa Rica ha anche lanciato una serie di politiche per raggiungere un obiettivo molto ambizioso: ridurre a zero le emissioni entro il 2050. Questo obiettivo verrà raggiunto riducendo la produzione di CO2 il più possibile, allo stesso tempo curando e ampliando le proprie foreste.

Per i voli internazionali, in un’ottica di turismo sostenibile, il governo del Costa Rica consiglia di rivolgersi alle compagnie che attuano politiche rivolte al rispetto dell’ambiente. Negli ultimi anni sono sempre di più le compagnie aeree che chiedono un contributo per la riduzione dell’impatto ecologico dei loro voli, ma questo è solo un esempio. Per le tratte interne al paese gli aerei della Sansa, la linea nazionale, sono carbon free dal 2007.

turismo costa rica

Anche le vetture, dai taxi ai pulmini, sono molto spesso carbon free, basta informarsi prima. La stessa identica idea funziona anche per le macchine in affitto, e sono diverse le agenzie che offrono opzioni perfette per il turismo sostenibile. Il Costa Rica ha istituito diversi parchi nazionali e nella maggior parte di questi una visita costa solo 10 dollari. Questi spazi sono progettati per proteggere la fauna e la flora locale, dando allo stesso tempo ai turisti l’opportunità di poter osservare le meraviglie della natura.

Una prospettiva diverse rispetto alla classica vacanza si può trovare nel turismo rurale: chi decide di visitare il Costa Rica può decidere di spingersi verso le piantagioni di cacao o i villaggi indigeni famosi per la terracotta.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.