FoodPane & Pasta

Cos’è il Trapizzino, lo spuntino che porta la cucina nella pizza

Il Trapizzino è quel meraviglioso punto d’incontro tra la cucina tradizionale e la praticità della pizza. Magari detta così spiega poco, ma credeteci, riassume l’idea alla perfezione.

Col trapizzino si è riusciti ad unire tutti i classici della cucina romana «da tegame» con la praticità della pizza. Anzi, fondamentalmente si tratta di uno spuntino che porta la cucina nella pizza, letteralmente, solo con una forma un po’ meno classica del solito. L’idea originale è stata di due imprenditori Stefano Callegari e Paul Pansera, che un giorno hanno trovato il giusto «angolo» da dare al loro street food, trasformandolo in successo globale.

Trapizzino spuntino che porta cucina nella pizza

Com’è nato il trapizzino

«Nasce tutto dalla golosità: volevo mettere la cucina dentro la pizza, ma si è rivelata un’operazione difficile. Così è nato l’angolo perfetto» raccontano i due padri del trapizzino al Gambero Rosso. Era il 2008 quando è stato aperto il primo locale, e da allora Stefano e Paul hanno continuato a perfezionare l’idea del loro spuntino: una semplice «tasca» di pizza, dalla forma triangolare perfettamente riconoscibile, farcite con le specialità «da tegame» della cucina tradizionale romana.

Trapizzino spuntino che porta la cucina pizza

Oggi le farciture si sono moltiplicate ma i classici non sono mai mancati, come l’intramontabile pollo alla cacciatore, che solo a Roma in un anno ha venduto più di un milione di porzioni. Non manca nemmeno la coda alla vaccinara, la misticanza di verdure alla romana per i vegetariani e a trippa per i più coraggiosi. Ci sono perfino diverse opzioni con il pesce, come l’insalata di baccalà.

Alla conquista degli Stati Uniti

Da un singolo negozio in 10 anni i due giovani imprenditori con la passione per la buona cucina hanno moltiplicato i punti vendita, arrivando fino a Milano, la prima grande prova per il trapizzino fuori dall’originale cultura gastronomica. « Qualcuno ormai pensa che il trapizzino sia una specialità storica di Roma, ma non è così, anche se dopo 10 anni… L’importante per noi è continuare a fare un prodotto che vale tantissimo, venduto però a un prezzo popolare.»

Trapizzino spuntino che porta la cucina nella pizza

Ed è con questa filosofia che Stefano Callegari e Paul Pansera sono riusciti ad arrivare fino agli Stati Uniti, a New York per la precisione, nella famosa Lower Manhattan, riscuotendo un grandissimo successo.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.