FoodHot TopicPane & Pasta

Cosa sono le Fettuccine Alfredo?

Sapete cosa sono le Fettuccine Alfredo? Questo piatto, praticamente sconosciuto nello Stivale, è conosciuto in tutto il mondo, e vanta una strana storia nostrana.

Scoprire cosa sole le Fettuccine Alfredo significa fare un salto nel passato di oltre un secolo, nella città di Roma, al cospetto del cuoco Alfredo di Lelio. In Italia ancora oggi girano storie particolari su questa ricetta: in molti sostengono che non sia assolutamente un piatto italiano ma una maldestra copia americana di un classico nostrano. Del resto in Italia non lo conosce praticamente nessuno, mentre negli USA è considerato un’icona della cucina italiana. Quel che è certo è che non è un caso simile a quello della pizza pepperoni.

fettuccine alfredo

La storia delle Fettuccine Alfredo

La leggenda narra che le Fettuccine Alfredo siano state inventate da Alfredo di Lelio, un cuoco romano che voleva trovare il modo di rinvigorire la moglie dopo la nascita del loro primo figlio. Era il lontano 1908 e l’emblema della cucina povera era l’intramontabile piatto di pasta. Alfredo inizio a condire quelle della moglie con il «triplo burro», aggiungendo banalmente più grasso alla ricetta originale servita nel ristorante dove lavorava, coronando il tutto con una grande quantità di parmigiano.

storia fettuccine alfredo

In realtà in quasi tutta Italia la pasta al burro era consumata dal sedicesimo secolo, non si trattava di una grande novità, ma Alfredo di Lelio raggiunse una quantità di condimento tale da formare una salsa unica nel suo genere, molto più densa e ricca rispetto a quanto si mangiava comunemente in casa. In più il cuoco mise a punto un particolare rituale per le Fettuccine Alfredo, da ripetere ad ogni servizio del piatto davanti ai commensali, in cui la pasta veniva condita direttamente al tavolo. La spettacolarizzazione della ricetta e il gusto intenso la fecero diventare un piatto iconico.

Il successo in patria e negli USA

Il successo delle Fettuccine Alfredo fu tale che Alfredo di Lelio fu nominato Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia, e il cuoco viaggiò anche all’estero per cimentarsi in dimostrazioni dal vivo del suo piatto. Si dice che nel 1927 l’attrice americana Mary Pickford e l’attore Douglas Fairbanks regalarono al cuoco una forchetta e un cucchiaio d’oro, usati da lì in avanti ogni qual volta la pasta veniva ordinata.

successo Italia estero

Se all’estero la ricetta ebbe un enorme successo, rimanendo sempre conosciuta come le Fettuccine Alfredo, in Italia la ricetta era troppo radicata nell’immaginario comune per poter essere identificata come idea di un cuoco particolare. Così, mentre in Italia le fettuccine al burro rimanevano un piatto classico senza inventore, negli USA la pasta al burro e parmigiano fu da lì in poi conosciuta col nome del cuoco che la rese famosa.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.