FoodGastronomia

Come preparare la quinoa soffiata

Saper preparare la quinoa soffiata vuol dire avere a disposizione un ingrediente dai mille utilizzi, sano e saporito.

Per preparare la quinoa soffiata non servono molti ingredienti, ma occorrono gli strumenti giusti. Se saprete organizzarvi però il risultato sarà un ingrediente adatto a moltissime ricette, saporito e davvero salutare.

come preparare quinoa soffiata

Cosa serve per fare la quinoa soffiata

Come anticipato la quinoa soffiata richiede un po’ di strumenti in cucina:

  • Padella antiaderente
  • Foglio di carta da forno
  • Colino
  • Teglia da forno
  • Cucchiaio
  • Ciotola
  • Barattolo di vetro
cosa serve quinoa soffiata

Per quanto riguarda gli ingredienti invece ne occorrono solamente due:

  • 50 g di quinoa
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Come fare la quinoa soffiata

Utilizzate il colino per sciacquare la quinoa sotto acqua corrente, stesso procedimento che dovreste seguire per cucinare il finto cereale. Versatela poi nella teglia precedentemente coperta con la carta forno, facendola asciugare a bassa temperatura nel forno, magari aiutandovi con un cucchiaio.

come fare quinoa soffiata

Una volta che la quinoa sarà asciutta procedete saltandola in padella una volta che l’olio sarà bollente. Abbassate poi il fuoco, coprite con un coperchio e mantenete in movimento i chicchi. Li sentirete scoppiettare dopo poco, come se fossero dei pop corn. Non vi rimane altro che metterli in una ciotola e aspettare che si raffreddino.

NOTA DI INTEGRAZIONE: article bottom
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.