CosmesiSalute

Come preparare il mascara biologico a casa

Preparare il mascara biologico a casa è un vero gioco da ragazzi e sarà la soluzione ideale per il vostro make up sicuro e naturale.

Se vi state chiedendo perché dovreste imparare a preparare il mascara biologico a casa, la risposta è semplice: tra i trucchi è certamente uno di quelli usati più di frequente. Questo significa che potrebbe essere l’occasione per evitare di applicare troppo spesso delle sostanze chimiche in prossimità dei vostri occhi, senza rinunciare al vostro affascinante sguardo. Senza dimenticare l’ambiente, che vi ringrazierà.

preparare mascara biologico

Preparare il mascara biologico a casa per ciglia perfette senza rischi

La scelta di preparare il mascara biologico a casa può dipendere da diversi fattori, tra cui: il desiderio di adottare un’alternativa più naturale, la voglia di ridurre il proprio impatto ambientale e l’insorgenza di problemi e irritazioni coi prodotti tradizionali. Con la giusta attenzione si può preparare preparare il mascara biologico a casa perfettamente funzionale che, una volta adattato alle vostre esigenze, risulterà efficace e resistente anche nelle condizioni più «estreme».

Come si fa il mascara biologico

Per prepare il mascara biologico a casa non servono molti ingredienti, basta fare solo attenzione a sceglierli BIO e di qualità, per ottenere un risultato perfetto. I benefici non si faranno attendere e l’ambiente ringrazierà. Ecco cosa vi serve:

come si fa mascara bio
  • 4 cucchiaini di gel di aloe vera
  • 2 cucchiaini di olio di cocco
  • ½ – 1 cucchiaino di pellet di cera d’api
  • 1 – 2 capsule di carbone attivo
  • 1 tubetto pulito di mascara usato

Una volta recuperati gli ingredienti il procedimento per preparare il mascara biologico a casa è piuttosto semplice. Come prima cosa è necessario versare in un pentolino il gel di aloe vera, l’olio di cocco e la cera d’api e scaldare lentamente fino alla fusione della cera. Successivamente si aprono le capsule di carbone attivo e se ne versa il contenuto nel composto oleoso.

ingredienti mascara biologico

In mancanza di capsule la quantità di riferimento è di ¼ – ½ cucchiaino e il carbone può essere sostituito dalla polvere di cacao per ottenere una tonalità più chiara. Mescolando si amalgama il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e si versa in una busta di plastica. Applicandovi un piccolo buco, poi, si spreme il mascara nell’apposito tubetto, come si farebbe con una sac à poche. Il vostro mascara biologico fatto in casa vi stupirà!

Non bisogna dimenticarsi di conservare il mascara in un luogo fresco e buio per far sì che non si secchi e fare attenzione a cambiamenti «strani» di odore e consistenza. Trattandosi di un prodotto naturale non è da escludere che possa guastarsi, anche se non dovrebbe.

Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazioni indesiderate.

TOPIC biomake up
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.