FoodSenza glutine

Come fare la farina di riso senza glutine a casa

Sapere come fare la farina di riso senza glutine a casa può essere molto utile e comodo. Basta del buon riso e un procedimento piuttosto semplice per un risultato eccellente.

La farina di riso è un’ottima alternativa senza glutine alla comune farina di frumento. Si tratta di un alimento dal sapore piuttosto neutro che trova numerosi impieghi in moltissime ricette, sia dolci che salate. Senza considerare le sue ottime proprietà nutritive, assicurate dal notevole contenuto di minerali e carboidrati complessi.

farina di riso senza glutine

Dal riso alla farina senza glutine

La sua versatilità fa della farina di riso un ingrediente immancabile nelle cucine di coloro che seguono un’alimentazione senza glutine. Tuttavia, non è sempre facile procurarsela, perché non in tutti i supermercati è presente sugli scaffali. D’altro canto però il riso è davvero molto comune, spesso anche in diverse varietà. Per questa ragione sapere come fare la farina di riso senza glutine a casa può essere davvero conveniente. Il procedimento non è difficile ma richiede alcuni accorgimenti per evitare brutte sorprese. Come si può immaginare la chiave della preparazione è la triturazione del riso, che si può compiere utilizzando un comune frullatore. Questo punto cela alcune criticità, infatti, il riso, così come lo si acquista, è caratterizzato da una certa durezza che rischia di danneggiare l’elettrodomestico.

riso-farina-senza-glutine

Il primo passo, quindi, è assicurarsi di avere delle lame del frullatore abbastanza spesse e resistenti. Il secondo punto invece riguarda la preparazione del riso. Il trucco più efficace è quello di ammorbidirlo un po’ prima, lasciandolo in ammollo in acqua tiepida per 3-5 ore. Successivamente l’acqua in eccesso si scola per poi posizionare i chicchi su un panno con la funzione di eliminare l’umidità residua in eccesso. L’importante, però, è non farli asciugare troppo rischiando così che ritornino secchi e rigidi. A questo punto si possono inserire nel frullatore fino ad ottenere una farina omogenea e fine. Il risultato andrà poi posizionato sulla carta forno e infornato alla minima temperatura, affinché si asciughi del tutto. È, tuttavia, necessario fare attenzione a che preparato non cuocia o bruci. Il risultato sarà una perfetta farina di riso senza glutine fatta in casa!

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.