ChefItinerari

Chi è lo chef Henrique Fogaça

Lo chef Henrique Fogaça è un cuoco sopra le righe: giudice di MasterChef Brasile, scrittore, cantante in una band hardcore.

Scoprire chi è lo chef Henrique Fogaça significa approfondire la storia di un cuoco sopra le righe, un personaggio dalle mille sfaccettature che ha fatto della cucina il suo modo principale di raccontarsi. Ma i fornelli non sono certo il suo unico strumento: giudice di Masterchef Brasile e personaggio televisivo, scrittore, skater, imprenditore, cantante in un gruppo hardcore, ecco chi è Henrique Fogaça.

Chi è lo chef Henrique Fogaça
Foto da Instagram / Henrique Fogaça

La vita dello chef Henrique Fogaça

Nato nel 1974 a Piracicaba, una piccola località in Brasile, lo chef Henrique Fogaça sta facendo sempre più parlare di sé non solo nel suo paese natale, ma anche all’estero. A differenza di molti altri chef famosi che hanno iniziato fin da giovani il loro percorso in cucina, Henrique Fogaça ha cominciato in tutt’altra direzione provando la strada dell’architettura prima e delle banche poi.

A 23 anni lo chef Henrique Fogaça sapeva a malapena cucinare, e racconta spesso di come i suoi pasti, all’inizio, fossero prevalentemente congelati. È stato in questo momento che qualcosa è scattato nella testa di Fogaça: il ritmo forsennato della città e tutto quel cibo poco genuino lo avevano portato al limite, era ora di cambiare, e per farlo si rivolse alla nonna e alle sue semplici ricette contadine.

Nell’arco di qualche mese il rito della cucina, della preparazione di pranzi e cene, divenne molto importante per lo chef Henrique Fogaça: ogni settimana faceva la spesa al mercato, preparando piatti semplici come riso, fagioli o bistecche impanate. Per lui divenne sempre più facile immaginare nuovi piatti, iniziò a sperimentare e in breve tempo cominciò a interessarsi sempre meno alla scuola e alla banca.

La vita dello chef Henrique Fogaça
Foto da Instagram / Henrique Fogaça

Fu in questo momento che lo chef Henrique Fogaça, con la spinta di sua madre, prese in considerazione l’idea di iniziare con una scuola di cucina e, in men che non si dica, iniziò ad approfondire la gastronomia, lasciando il lavoro in banca dopo ben 5 anni.


La carriera dello chef Henrique Fogaça

La prima esperienza lavorativa nell’ambito della cucina, per lo chef Henrique Fogaça, fu anche la sua prima sfida da imprenditore: il cuoco aprì King of the Streets, una sorta di hamburgeria itinerante su un furgone, antenata del moderno street food. Mise a punto i primi accostamenti particolari e i primi menù, consolidando la sua passione per la cucina.

Dopo qualche altro lavoro nell’ambito della cucina il vero momento di svolta nella carriera dello chef Henrique Fogaça fu nel 2005 con l’incontro con Eduardo Brandão. Con lui apre Sal, un bar all’interno di una galleria d’arte, dedicato ad un ingrediente tanto semplice quanto importante, il sale. All’inizio c’erano solo snack, succhi e caffè, ma poi le cose iniziarono a cambiare e cominciarono ad arrivare i primi piatti.

Da questo momento in poi la carriera dello chef Henrique Fogaça proseguì nel mondo della cucina, sempre accompagnata da una grande personalità che gli permise di distinguersi. Fece le sue prime comparse in televisione, anche come giudice di MasterChef Brasile, e negli anni seguenti cominciò a scrivere il suo libro. Attualmente collabora con diversi locali, ma i suoi due principali sono il ristorante Sal Gastronomia e il bar Admiral´s Place.

Matteo Buonanno Seves
Un giovane laureato in Scienze Gastronomiche con la passione per il giornalismo e il mai noioso mondo del cibo, perennemente impegnato nel tentativo di schivare le solite ricette e recensioni in favore di qualcosa di più originale.