NutrizioneSalute

Caldo estivo? Combattilo anche con il cioccolato!

Il nemico numero uno dell’estate è la disidratazione: sì a frutta e verdura, ma anche al cioccolato fondente come «pillola» per il buonumore.

L’estate è alle porte e la calura inizia ad insidiarsi nell’arco delle giornate, sempre più lunghe ed afose. Con l’innalzamento delle temperature sono molte le persone ad avvertire stanchezza e un senso di debolezza, ma esiste un rimedio per combattere il caldo: riuscire ad alimentarsi in modo corretto per apportare al nostro organismo la giusta quantità di nutrienti e scongiurare la disidratazione. E contro debolezza da caldo? Cioccolato fondente.


Cosa mangiare per evitare la debolezza estiva? Il cioccolato!

Cosa mangiare in estate

La frutta e la verdura, meglio se di stagione e se consumate fresche, rappresentano una fonte naturale per il reintegro di acqua, vitamine e sali minerali persi con la sudorazione. Agrumi, pesche, ciliegie, cocomeri e più in generale la frutta colorata ha delle proprietà antiossidanti che aiutano a combattere i danni prodotti dall’esposizione solare.

Cosa mangiare in estate

Il Kiwi nella variante a polpa gialla (gold) è l’alimento più ricco di collagene, una proteina utile per rafforzare i vasi sanguigni, i muscoli, le ossa e la pelle, contenuta anche in cavoli e broccoli. Una succosa fetta di melone può rappresentare un facile spuntino per reintegrare liquidi ed apportare benefici sul sistema circolatorio. I cetrioli e le zucchine, composti per oltre il 95% da acqua, sono molto indicati per sconfiggere la disidratazione; si possono consumare freschi assieme ai pomodori in insalata, rigorosamente condita con un filo d’olio d’oliva, e con del sedano crudo, il quale svolge un’azione purificante e tonificante sull’organismo.

E contro la debolezza estiva? Latte e cioccolato fondente

Un valido apporto contro la stanchezza è rappresentato dal latte, un alimento completo in grado di dare la giusta carica per affrontare l’afa estiva, così come i suoi derivati (yogurt, formaggi e latticini). Immancabile e gustoso compagno dell’estate, il gelato è un ottimo modo per rinfrescarsi, avendo l’accortezza di inserirlo all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata, mentre per i più attenti alla linea meglio lasciarsi lusingare da sorbetti e granite.

E contro la debolezza estiva? Latte e cioccolato fondente

Oltre che per le sue proprietà antiossidanti, il cioccolato fondente è anch’esso indicato durante l’estate perché favorisce la produzione di serotonina, l’«ormone del buonumore» che funge da stimolante sulla muscolatura liscia riducendo lo stress. Per il loro apporto proteico, sì anche a carni bianche e pesce (ricco di acidi grassi essenziali come gli omega-3) da insaporire con spezie ed erbe aromatiche, fonti naturali di antiossidanti.

Fonti: d.repubblica.it – glamour.it – tuttogreen.it – nonsprecare.it – emmaapproved.com

TOPIC cioccolato
blank
Laureato in Lettere ad indirizzo giornalistico e copywriter di professione, ha abbandonato la penna in favore di forchetta e tastiera. Buongustaio, amante della natura e dei sapori, vuole dire la sua nel mondo del food.