FitnessNutrizioneSalute

Amminoacidi essenziali: cosa sono, dove si trovano e a cosa servono

Gli amminoacidi essenziali. o aminoacidi, sono sostanze molto importanti per la nostra salute, che necessariamente dobbiamo assumere attraverso la dieta. Impariamo a conoscerli meglio.

Gli amminoacidi essenziali – o aminoacidi – sono quella categoria di amminoacidi che il nostro organismo non riesce a produrre autonomamente in quantità sufficiente al suo fabbisogno, obbligandoci ad assumerli con la dieta. La loro funzione riguarda diversi aspetti fisiologici, tra cui la sintesi di proteine e ormoni, l’ossigenazione del sistema muscolare e la regolazione del ciclo sonno-veglia.

amminoacidi essenziali alimentazione

Quali sono gli amminoacidi essenziali

Gli amminoacidi ritenuti essenziali che l’essere umano deve necessariamente assumere dall’alimentazione sono 9:

  • fenilalanina
  • isoleucina
  • istidina
  • leucina
  • lisina
  • metionina
  • treonina
  • triptofano
  • valina

Conoscerne l’origine e la funzione è di fondamentale importanza per mantenerci in salute tramite un’alimentazione sana ed equilibrata.

Dove si trovano gli amminoacidi essenziali e a cosa servono

Ognuna di queste sostanze svolge una diversa funzione e si può ritrovare in svariati alimenti che non devono in alcun modo mancare nella nostra dieta.

Fenilalanina

Questa sostanza si trova in molti alimenti sia di origine vegetale che di origine animale. Essa svolge la funzione di precursore della tirosina, degli ormoni tiroidei e della melanina. Alcune persone possono essere soggette, a causa dell’assenza di un particolare enzima, di un eccessivo accumulo di questo amminoacido, sviluppando una condizione che prende il nome di fenilchetonuria.

amminoacidi essenziali sportivi

Isoleucina

Questo amminoacido viene definito chetogenico, in quanto in situazioni di carenza di glucosio, viene convertito in chetone, fungendo da fonte energetica. La isoleucina stimola la produzione di insulina, svolgendo una funzione importante nel trattamento del diabete, favorendo inoltre il metabolismo delle proteine del fegato. Si può trovare nel lievito, nell’alga spirulina, nella soia, nei latticini, nei lupini e nella carne.

Istidina

È precursore della istamina, sostanza determinante per il trattamento delle allergie, dell’artrite reumatoide e delle ulcere dell’apparato digerente. Questa sostanza è diffusa in una moltitudine di alimenti, specialmente nella carne e nel pesce.

Leucina

Molto utilizzata dagli sportivi come fonte energetica in quanto si può convertire, anch’essa, in chetone. Risulta molto abbondante nelle proteine animali, ma si trova anche nei cereali e nei legumi.

Lisina

Funge da precursore dela vitamina B3 e della carnitina. Aiuta inoltre a fissare il calcio alle ossa, incentivando anche la produzione di enzimi, anticorpi e degli ormoni. Abbonda nei vegetali ma anche nella carne e nei suoi derivati.

amminoacidi essenziali

Metionina

Aiuta a combattere la formazione dei temuti radicali liberi e ad espellere i metalli tossici dal corpo. Essa regola il livello di vitamina B9, dello zinco e del selenio. Si trova principalmente nelle proteine animali e vegetali. Un suo eccesso o accumulo, tuttavia, può portare all’insorgenza di disturbi anche gravi.

Treonina

Viene considerato un’amminoacido basilare e si può trovare come costituente del collagene, dello smalto dei denti e dell’elastina. Risulta inoltre un importante alleato del sistema immunitario e interviene nel metabolismo di neurotrasmettitori quali l’acetilcolina, la dopamina, l’adrenalina e la noradrenalina. Favorisce inoltre il metabolismo della vitamina B12 e della creatina. Risulta spesso carente nei soggetti dediti ad una dieta vegetariana.

Triptofano

In presenza di altri amminoacidi risulta difficile da assorbire. È deputato alla sintesi di proteine e alla regolazione dei livelli della prolattina, dell’ormone della crescita e del cortisolo. Innalza le quantità di endorfine, di dopamina e di noradrenalina. Influenza inoltre la produzione di melatonina, sostanza che regola il sonno, ed è precursore della vitamina B3 e della serotonina, l’ormone della felicità. Si trova principalmente: nel grano, nei formaggi, nei legumi, nel pesce, nella carne di tacchino e maiale, nelle uova e nei semi.

amminoacidi essenziali salute

Valina

Spesso usato come integratore dagli sportivi, ha una funzione importante della rigenerazione di muscoli e ossa, aumentando, inoltre, i livelli di ormone della crescita, della glicemia e dell’emoglobina. Pare inoltre portare dei benefici contro i traumi, stress e malnutrizione. Si può trovare nella carne e nei suoi derivati, nel salmone, nell’alga spirulina, nei piselli, nelle noci e nella farina.

Conoscere la funzione di queste sostanze ci può aiutare a comprendere l’importanza di seguire una dieta varia ed equilibrata. Per questa ragione, prima di scegliere un qualsiasi regime alimentare, è sempre bene consultare il medico in modo da essere sicuri che non ci manchi nessuna di queste componenti necessarie al nostro organismo.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.