AmbienteEcologia

Adidas Alphaedge 4D: le scarpe da running sostenibili

A vederle sembrano delle scarpe futuristiche ma le note distintive non si fermano solo all’aspetto: le nuove Adidas Alphaedge 4D sono delle vere e proprie scarpe da running sostenibili.

L’idea di creare delle scarpe non solo perfette per la corsa o per i work out ma anche rispettose dell’ambiente girava da tempo negli laboratori di Adidas, leader nel settore della produzione di scarpe sportive. È solo grazie all’avanzare della tecnologia però che è stato possibile realizzare le Adidas Alphaedge 4D, delle scarpe da running in cui l’intersuola è realizzata con materiali eco compatibili ma comunque adatte allo sport.

Adidas scarpe running sostenibili
Foto di Highsnobiety

Adidas realizza la prima intersuola in materiali sostenibili

Grazie alla tecnologia Digital Light Synthesis che combina un sistema a ossigeno con la luce ultravioletta è stato possibile disegnare, strato dopo strato con un’apposita stampante 3D, i reticoli fitti perfetti delle Adidas Alphaedge 4D, delle scarpe da running sostenibili capaci di sostenere e ammortizzare il piede degli atleti. Ecco come viene descritto il processo di creazione ideato dalle aziende Carbon a Highsnobiety: «È un processo fotochimico. Funziona proiettando la luce attraverso una finestra permeabile all’ossigeno in un serbatoio di resina polimerizzabile ai raggi UV. Man mano che viene proiettata una sequenza di immagini UV, la parte si solidifica e la piattaforma di costruzione si alza. L’ossigeno inibisce la reazione fotochimica in modo che vi sia sempre un’interfaccia sottile e liquida di resina non indurita tra la finestra e la parte di stampa.»

Adidas intersuola materiali sostenibili
Foto di Highsnobiety

Semplificando il concetto, una sostanza liquida diventa solida tramite un processo di indurimento chimico analogo a quello che avviene con il calcestruzzo. Questa tecnologia innovativa, realizzata in collaborazione con la società californiana Carbon, ha permesso di ottenere una calzatura dalle prestazioni superiori a qualsiasi altra in commercio. Il prototipo infatti è stato realizzato esaminando i dati raccolti dagli atleti nel corso degli ultimi anni. Che sia l’inizio di una nuova era di scarpe da running sostenibili plastic free? Non ci resta che attendere per capire come evolverà la tecnologia.

blank
Dopo una Laurea in Ingegneria mi sono allontanata dai numeri e avvicinata a nuove forme di espressione, come la fotografia e la scrittura. Il mio blog, Il Cucchiaio Verde, racchiude entrambe le passioni e ha come filo conduttore uno stile di vita vegetariano.