Hot TopicItinerariLuoghi del gusto

I vincitori di #atuttobrand tra sostenibilità, qualità, innovazione a TUTTOFOOD 2019

In occasione di TUTTOFOOD 2019 si terrà la premiazione del concorso #atuttobrand, che vedrà sul podio tre vincitori per ognuna delle sei categorie proposte.

I professionisti del settore food & beverage si sono dati appuntamento a TUTTOFOOD 2019, la manifestazione internazionale in corso a Milano in questi giorni. Tra i numerosi eventi troviamo #atuttobrand, un concorso per riconoscere l’eccellenze alimentari proposte dai partecipanti alla fiera. La premiazione è stata organizzata da GDOWEEK e MARK UP, in collaborazione con TUTTOFOOD. Sono stati selezionati tre vincitori per ciascuna delle sei categorie proposte: carrello, spot, qualità, pack, innovazione e responsabilità.


I premiati #atuttocarrello

In questa categoria rientrano quei prodotti che, durante l’ultimo hanno, hanno avuto un forte aumento delle vendite.

kioene mini burger vegetale

1. Kioene – Mini Burger vegetale: si tratta di un prodotto a base di soia arricchito con spinaci, certificato no OGM. Non contiene né grassi né proteine animali e si presta ad essere personalizzato in tanti piatti diversi.

biolevante olio EVO

2. Biolevante – Olio Extra Vergine di Oliva Italiano: questo prodotto è il risultato della selezione di diverse varietà di olive coltivate in Italia. Dal sapore fruttato e equilibrato, è perfetto per condire ricette diverse, dall’insalata alle grigliate di pesce o carne.

spiga food base rusticana

3. La Spiga Food – Base rusticana: si tratta di una base per pizza artigianale, lievitata 72 ore e stesa a mano. Questo prodotto è scottato in forno a legna e preparato con in ingredienti di prima qualità.

I premiati #atuttospot

Nella categoria spot sono state premiate le aziende che hanno lanciato la migliore campagna di comunicazione.

agromonte spot

1. Rossociliegino Agromonte – La Sicilia di Agromonte: nella comunicazione di Rossociliegino Agromonte i tre valori chiave sono territorio, famiglia e tradizione, condensati in uno spot che segue l’intero processo produttivo del prodotto.

autenticita madi ventura spot

2. Madi Ventura – L’Autenticità di Madi Ventura: la campagna di comunicazione di Madi Ventura è composta da diversi spot tutti girati sul Monte Bianco dal regista Michele Socci.

pasta granoro spot

3. La Quotidianità di Granoro – Granoro: la comunicazione di Granoro ha sempre avuto come obiettivo la narrazione del ruolo della pasta nella vita di tutti giorni, assieme alla tradizione gastronomica della nostra cucina.

I premiati #atuttaqualità

Tra i premiati per la qualità ci sono quei prodotti che hanno ottenuto certificazioni in un periodo di tempo che va da giugno 2017 a febbraio 2019.

evo dauno dop clemente

1. Olearia Clemente – Olio Clemente Svevia EVO Dauno DOP: questo olio ha un particolare sapore fruttato, con un aroma fruttato e mandorlato, accompagnato da note di erba fresca. Si tratta di un prodotto DOP, caratterizzato da un elevato contenuto di polifenoli.

biolevante evo castel monte

2. Biolevante – EVO Castel del Monte: un particolare olio color smeraldo nato da una tradizione famigliare che ha oltre un secolo di storia alle spalle. Prodotto ai piedi del Castel del Monte, ha un sapore fresco con una punta di amaro.

pecorino bio pomodoro

3. Busti Formaggi – Pecorino Bio al pomodoro: la forma è quella tradizionale a trapezoide, un aspetto che richiama l’antica ricetta con cui è preparato. La particolarità è la buccia trattata con pomodoro BIO, che dona al formaggio il tipico colore rosso.

I premiati #atuttopack

In questa categoria il focus è il packaging, valutato sotto l’aspetto della qualità progettuale, la capacità comunicativa e funzionale, senza dimenticare la capacità di veicolare messaggi di sostenibilità ambientale.

accardo evo

1. Accardo – EVO in acciaio Inox: si tratta di un olio di oliva di categoria superiore, prodotto con estrazione a freddo partendo da una singola varietà di olive, la Nocellara del Belice. Il packaging è molto ricercato e trasmette tutta la qualità dell’olio.

le ferre truttula

2. Le Ferre – EVO in Truttulà: la caratteristica unica dell’olio EVO in Truttulà è il contenitore, prodotto interamente in ceramica, a mano, con una forma che ricorda quella di una trottola. Un contenitore speciale, riutilizzabile, per un prodotto di altissima qualità.

pasta gragnano champagne

3. Pastificio dei Campi – Maxicubo pasta & Campagne: questo prodotto nasce come edizione limitata concepita come una confezione regalo. Contiene 5 kg di pasta in vari formati del Pastificio dei Campi, prodotta a Gragnano, assieme a una bottiglia di Champagne Sauvage.

I premiati #atuttainnovazione

Le aziende che hanno lanciato nuovi prodotti o hanno innovato un prodotto già esistente sono protagoniste di questa categoria. I premiati #atuttainnovazione soddisfano le esigenze dei clienti sotto diversi punti vista, dalla qualità all’aspetto tecnologico.

Callipo tonno acquamaris

1. Callipo – Tonno in Acquamaris: questo nuovo prodotto utilizza l’acqua di mare – microfiltrata e purificata – in sostituzione del sale per esaltare naturalmente tutto il sapore del pesce, riducendo allo stesso tempo l’assorbimento di sodio.

nestle italiana ruby

2. Nestlé Italiana – Il bacio di fava rubino: il prodotto si chiama Ruby Perugina, dal particolare colore rosa, ottenuto senza l’uso di alcun additivo sia per l’aspetto che per il sapore.

alce nero fiocchi vapore

3. Alce Nero – Fiocchi al vapore: questi cereali per la colazione sono cotti semplicemente al vapore, tenuti assieme senza oli vegetali ma con l’uso di miele italiano. Anche il grano con cui sono preparati è italiano, 100% biologico.

I premiati #atuttaresponsabilità

In questo categoria a essere premiati sono i progetti dedicati alla sostenibilità, iniziati fino a due anni fa, con l’obiettivo di migliorare aspetti legati alla vita dei consumatori, l’ambiente, la cultura, il rapporto con gli altri e il lavoro.

arcolaio courage chocolate

1. L’Arcolaio – Courage chocolate: Un progetto nato da L’Arcolaio con l’obiettivo è supportare le donne migranti in Sicilia, la biodiversità locale e la pasticceria tradizionale: da qui le tavolette di cioccolato Courage.

molino rachello filiera

2. Molino Rachello – Filiera Rachello: lo scopo di questa iniziativa è un controllo ancora più accurato della filiera da parte di Molino Rachello, che garantisce origine e trasparenza della sua materia prima.

icam uganda

3. ICAM – Uganda: attraverso la società Icam Chocolate Uganda dal 2010 ICAM vuole incentivare lo sviluppo del territorio africano, creando un centro di raccolta del cacao e formando i produttori locali riguardo le più moderne e sostenibili tecniche agronomiche.

Questi sono stati i marchi e i prodotti premiati a TUTTOFOOD 2019, vere e proprie eccellenze destinate, ciascuna nel proprio settore, ad avere grandi performance.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.