AttualitàHot TopicLifestyle

Villa Crespi di Cannavacciuolo è il terzo miglior ristorante di lusso al mondo

Il ristorante Villa Crespi di Cannavacciuolo è stato nominato tra i tre migliori ristoranti di lusso al mondo, guadagnandosi il terzo posto nel Travelers' Choice Restaurants 2019, organizzato da TripAdvisor.

È il locale dello chef Antonino Cannavacciuolo, il ristorante Villa Crespi, ad aggiudicarsi il terzo posto tra i migliori ristoranti di lusso al mondo, secondo la classifica Travelers’ Choice Restaurants 2019 di TripAdvisor. Questo premio è stato messo a punto proprio dal gigante delle recensioni online, che ha raccolto le opinioni dei suoi utenti nell’ultimo anno per valutare i locali di alto livello più meritevoli su scala globale.

villa crespi cannavacciuolo
Foto da Instagram, pagina ufficiale dello chef Antonino Cannavacciuolo

Lo chef Antonino Cannavacciuolo e gli altri vincitori

Chi sono gli altri premiati, oltre al ristorante Villa Crespi dello chef Antonino Cannavacciuolo? A vincere la posizione più alta del podio è stato il Trb Hutong, a Pechino, un ristorante che occupa l’affascinante cornice di un tempio vecchio almeno di 250 anni. Cucina europea, stile francese ma ispirazione locale, con proposte che vanno dal salmone affumicato in casa all’aragosta, passando per la carne di wagyu.

Al secondo posto un ristorante europeo, l’Epicure di Parigi, guidato dallo chef Éric Fréchon, primo in UE tra i locali di lusso e premiato con 3 stelle dalla guida Michelin. La cucina è di chiaro stampo francese, con sapori precisi e intensi, equilibrati a livello di composizione.

Al terzo posto c’è proprio il ristorante Villa Crespi dello chef Antonino Cannavacciuolo, premiato attualmente con 2 stelle Michelin. A distinguerlo da altri locali è l’originalità dei piatti, preparati con una materia prima sempre attentamente selezionata e una spiccata attenzione per la presentazione.

chef cannavacciuolo villa crespi
Tagliatelle di fagioli, cozze e trippa di baccalà, Foto da Instagram, pagina ufficiale dello chef Antonino Cannavacciuolo

La classifica italiana dei migliori ristoranti di lusso

Oltre al Villa Crespi di Cannavacciuolo sono stati selezionati anche altri ristoranti di pregio nella nostra top ten nazionale. Ecco la classifica

1. Ristorante Villa Crespi con lo chef Antonino Cannavacciuolo
2. Ristorante Da Vittorio della famiglia Cerea
3. Ristorante Lido ’84 con lo chef Riccardo Camanini
4. Ristorante alle Corone con lo chef Chef Mauro Cautiello
5. Ristorante Uliassi con lo chef Mauro Uliassi
6. Ristorante Ensama Pesce con lo chef chef Sabino Triglione
7. Ristorante Vun con lo chef Andrea Aprea
8. Ristorante Il Buco con lo chef Peppe Aversa
9. Ristorante Seta con lo chef Antonio Guida
10. Ristorante la Pergola con lo chef Heinz Beck

Quattro di questi locali si trovano in Lombardia, che di fatto è stata la regione italiana più premiata, facendo di Milano la città con il maggior numero di ristoranti di lusso premiati (Il Vun e Seta) dalla Travelers’ Choice Restaurants 2019 di TripAdvisor.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.