AmbienteEcologia

Vacanze di Natale plastic free sulla neve

Per trascorrere delle vacanze di Natale sulla neve plastic free scegliete una delle località del comprensorio sciistico della val di Pejo, in Trentino Alto Adige: divertimento assicurato e turismo sostenibile.

A lungo si è discusso di come la plastica sia entrata nell’ecosistema sotto forma di microplastiche, dando il via addirittura a una nuova era geologica chiamata antropocene. Si è anche parlato molto di come sia difficile condurre una vita plastic free e, anche se ci siamo più o meno riusciti nella nostra quotidianità, in vacanza tendiamo a dimenticarcene. Volendo però trascorrere delle vacanze di Natale plastic free sulla neve possiamo optare per quelle località più virtuose che hanno deciso di dire un «no» definitivo alla plastica, come il comprensorio sciistico di Pejo, in Trentino Alto Adige.

vacanze natale plastic free

Settimana bianca plastic free in Trentino

Situato nella Provincia autonoma di Trento, la Val di Pejo è una delle valli laterali della Val di Sole e vanta una fitta rete di piste da sci, prese d’assalto ogni inverno da turisti provenienti da ogni parte d’Europa. Si tratta del luogo perfetto per passare delle vacanze di Natale Plastic Free sulla neve. Le stoviglie monouso e altri articoli usa e getta sono da sempre la soluzione più comoda adottata soprattutto nei rifugi per far fronte alle richieste dei turisti di consumare pranzi veloci in quota, ma non qui, dove sarà possibile trascorrere una settimana bianca plastic free.

Un recente studio condotto dall’Università Statale di Milano e dall’Università Bicocca ha però evidenziato come nel ghiacciaio dei Forni siano presenti microplastiche in quantità equiparabili a quelle dei mari europei. Il dato è molto allarmante, soprattutto in considerazione del fatto che ad alta quota le plastiche rimangono inalterate per decenni provocando non solo danni all’ambiente ma anche entrando nella catena alimentare. Un’ottima ragione per decidere di trascorrere delle vacanze di Natale plastic free sulla neve.

Così, quando le piste da sci del comprensorio di Pejo riapriranno per la stagione invernale saranno completamente plastic free. Niente cannucce usa e getta, niente stoviglie in plastica monouso, acqua o bibite in bottiglie di plastica, ma soprattutto niente monoporzioni di salse come maionese e ketchup. Questo a dimostrazione che un turismo plastic free è possibile.Se quindi desiderate mantenere i vostri buoni propositi e trascorrere delle vacanze di Natale plastic free sulla neve e salvaguardare l’ambiente anche durante la settimana bianca, scegliere quei luoghi virtuosi che, più di altri, cercano di ridurre il proprio impatto ambientale risulta un’ottima idea per salvaguardare il pianeta.

blank
Dopo una Laurea in Ingegneria mi sono allontanata dai numeri e avvicinata a nuove forme di espressione, come la fotografia e la scrittura. Il mio blog, Il Cucchiaio Verde, racchiude entrambe le passioni e ha come filo conduttore uno stile di vita vegetariano.