AmbienteAttualità

Una nuova foresta attraverserà tutto il Galles

Una nuova foresta sarà parte del Galles grazie ad un progetto multimilionario che aiuterà la riforestazione del paese e all’impegno di tutti i cittadini.

Una foresta continuamente in espansione aiuterà il Galles a migliorare il proprio rapporto con la natura, sempre più percepita come una risorsa con cui convivere in armonia; la riforestazione, infatti, gioverà alle piante, agli animali nonché alle persone che vivono nel paese

foresta galles

La riforestazione del Galles

Un ambizioso ma condiviso progetto interessa oggi tutto il Galles. E’, infatti, stato annunciato un investimento di 5 milioni di sterline per realizzare una rete di boschi che coprendo l’intero paese da nord a sud e da est ad ovest possa preservare la natura, migliorare la biodiversità e diminuire, grazie all’assorbimento delle piante, l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

L’obiettivo è di espandere rapidamente la foresta nel Galles piantando 2.000 ettari ogni anno che dovranno salire nel minor tempo possibile a 4.000 ettari ogni anno.

Questo non solo dovrebbe consentire di ridurre le emissioni di carbonio di almeno l’80% entro il 2050 con un netto miglioramento della qualità dell’aria, ma aiutare anche ad avere acqua più pulita nei fiumi, terreni rigenerati per il cibo, un nuovo habitat per gli animali, nonchè legno per la bioedilizia.

La nuova rete ecologica di boschi è un impegno che il paese vuole assumersi anche nei confronti delle nuove generazioni che potranno vivere in un ambiente meno esposto ai cambiamenti climatici e, proprio perché rispettato, più in armonia con le comunità che lo vivono.

Ne beneficeranno, quindi, tutti: le foreste esistenti, anche con un aumento delle specie arboree, gli animali, l’aria, l’acqua, il suolo e gli abitanti stessi del Galles, che, secondo il The Guardian, si aspettano una diminuzione delle inondazioni, un aumento del turismo, nonché il miglioramento dell’umore della gente.

Un progetto condiviso per il bene comune

E proprio gli abitanti del Galles saranno i protagonisti di questo progetto di riforestazione del paese che li vedrà impegnati a fianco delle Autorità. Queste ultime, infatti, mirano al più alto coinvolgimento possibile della popolazione per far sì che la National Forest sia percepita come una risorsa per l’intero paese di cui tutti beneficeranno.

Gli studenti sono tra i primi ad essere stati sensibilizzati ed hanno già avviato la coltivazione di alberi per il progetto.

Quindi un piccolo paese che però si propone con un approccio concreto e che tramite l’ampliamento della propria foresta vuole aiutare l’ambiente, gli animali e le comunità che vivono il Galles.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.