AmbienteEcologia

Tre idee ecologiche per riciclare la zucca di Halloween

Vi proponiamo alcune idee ecologiche per riciclare la zucca di Halloween in modo da non sprecare le belle decorazioni della festa più spaventosa dell’anno.

Riciclare la zucca di Halloween è un gesto importante per non sprecare i bei frutti autunnali, e rendere i festeggiamenti un po’ più ecologici. Non sempre la zucca intagliata può essere recuperata in cucina, magari semplicemente perché è rimasta all’aperto, però esistono altre alternative green divertenti e funzionali.

Mangiatoia per uccelli

riciclare zucca halloween uccelli

Con l’arrivo dei primi freddi della stagione un modo utile ed ecologico per riciclare la zucca di Halloween è quello di trasformarla in mangiatoia per uccelli. Un procedimento semplice e divertente da fare anche con i bambini, che trasformerà i vostri Jack o’ Lantern in un’irresistibile attrattiva per gli uccelli nel vostro giardino o sul terrazzo di casa. La preparazione è molto semplice, basta appendere la vostra zucca e dopo averla intagliata ulteriormente per fare spazio e permette ai volatili di posarsi. Un buon metodo è utilizzare due bastoncini fissati «a croce» per legarvi direttamente delle corde o degli spaghi. Ma non è certo l’unico. Fatto ciò, non si dovrà far altro che riempire la zucca di semi o mangime per uccelli.

Compost per le vostre piante

riciclare zucca halloween compost

Un altro modo, seppur meno creativo ma decisamente ecologico, per riciclare la zucca di Halloween è quello di compostarla. Questo ortaggio autunnale è composto dal 90% di acqua, il che lo rende facilmente compostabile. Basterà quindi ridurre in pezzi la vostra zucca intagliata e inserirla nell’apposito contenitore per il compostaggio. Questo vi garantirà, in pochi mesi, con l’arrivo della primavera di ottenere un terriccio naturale perfetto per i vostri vasi di fiori e le vostre piante da giardino. Della serie: nulla si distrugge, tutto si trasforma!

Un originale vaso per fiori

riciclare zucca halloween fiori

Sempre in tema fiori e piante, se avrete avuto l’accortezza di farla essiccare, un buon modo per riciclare la zucca di Halloween è quello di trasformarla in un originale vaso per fiori. Sarà sufficiente intagliarla nuovamente quel tanto che basta per inserirvi un vasetto pieno di fiori. È possibile anche dare un tocco in più alla vostra zucca, magari decorandola ulteriormente utilizzando rigorosamente colori naturali. Il risultato sarà bello da vedere ed ecologico, nonché un’ottima decorazione autunnale per le vostre case, i vostri giardini o i vostri terrazzi.

La zucca è un frutto davvero versatile, sia in cucina che per le decorazioni. Per questa ragione sarebbe un vero peccato, limitarsi ad utilizzarla in una sola occasione. Riciclare la zucca di Halloween, oltre ad essere una pratica ecologica, potrebbe essere un’ulteriore occasione per prolungare, magari con i più piccoli, la magia della festa, trasmettendo anche un insegnamento importante.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.