Dolci & PasticceriaFood

Torta al cacao facile e veloce 4/4

Quella della torta al cacao è una ricetta davvero facile, veloce e senza uova, con il trucco del 4/4. È anche personalizzabile: gluten free, lacto free oppure vegana.

torta cacao facile veloce 4/4

Preparare una torta al cacao senza uova non è mai stato così facile e veloce. Grazie a questa ricetta «4/4» potrete sfornare un dolce sano e genuino, da gustare a colazione, merenda oppure come dessert dopo pasto. Una ricetta per una torta al cacao senza uova davvero particolare, perché è possibile variare gli ingredienti in base al proprio regime dietetico: chi è intollerante al glutine, userà una farina di riso oppure di quinoa; chi è intollerante al latte, oppure segue una dieta vegana, addizionerà una bevanda a base di soia oppure di mandorla.

La tecnica di preparazione è semplicissima: 4 ingredienti solidi + 4 ingredienti liquidi.
Vediamo nel dettaglio come procedere.

Preparazione:
40 minuti
Difficoltà:
facile
cottura:
30 minuti
Costo:
basso
Preparazione: 40 minuti
Difficoltà: bassa
Cottura: 30 minuti
Costo: basso

Ingredienti per tortiera da 28 cm

Solidi

  • 250 gr farina 00 (oppure farina di riso)
  • 100 gr zucchero di canna
  • 75 gr cacao amaro
  • 15 gr lievito

Liquidi

  • 270 ml latte (oppure bevanda a base di soia)
  • 125 gr yogurt
  • 70 ml olio di semi di arachidi
  • miele millefiori

Attrezzatura

  • 2 ciotole
  • 1 teglia da 28 cm
  • carta forno
  • pennello per dolci
ingredienti solidi e liquidi

Procedimento

In una ciotola unire il latte, lo yogurt e l’olio.

unire ingredienti liquidi

Nell’altra tutti gli ingredienti solidi.

unire ingredienti solidi

Mescolare energicamente i due composti in un’unica ciotola ed evitare la formazione di grumi.

unire ingredienti solidi e liquidi
impasto torta cacao

Foderare la teglia con la carta forno e versare il composto.

impasto torta nella teglia

Infornare a 180 C° per 30 minuti in forno – preferibilmente statico sotto e ventilato sopra.

leccatura della torta

Sfornare e laccare con del miele. In alternativa, per chi segue una dieta vegana, usare marmellata di arance oppure di fragole.

TOPIC ricetta
blank

Giornalista pubblicista specializzata in enogastronomia ed esperta di comunicazione digitale, Fabiola nutre una profonda passione per il cibo. Che per lei è sinonimo di cultura, benessere, convivialità, felicità, memoria. Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione, ama viaggiare, andare alla scoperta di nuovi sapori e naturalmente cucinare. Orgogliosamente palermitana, per lei street food vuol dire casa. Non chiedetele se si dice arancina o arancino. Per lei sarà sempre al femminile. Gaetano Basile e Accademia della Crusca docet.