FoodFrutta & Verdura

Soupe au pistou, la minestra di verdure con un tocco ligure

La tradizionale minestra provenzale chiamata soupe au pistou unisce diverse parti del mondo, grazie molti richiami a diverse tradizione gastronomiche.

La soupe au pistou è la prova che talvolta il cibo, come la natura, non ha confini. Infatti questo piatto è tipico della Provenza (Francia) ma ha anche tanti richiami alla cucina tradizionale ligure.

Soupe au pistou

D’altro canto le due regioni sono state per secoli in contatto una con l’altra e, quindi, lo scambio di tradizioni, usi, costumi e ricette gastronomiche è stato inevitabile. Una vera fortuna: in questo modo il viaggiatore occasionale può assaggiare piatti unici come ad esempio il pesto genovese e la soupe au pistou.

La soupe au pistou è più di una semplice minestra

Chi ha attraversato la Francia meridionale può aver assaggiato la soupe au pistou, la famosa minestra a base di verdure soupe au pistou, di cui la salsa chiamata, appunto, «pistou» è la protagonista. Questo piatto però è ben più di una semplice minestra, tant’è vero che viene celebrato alla stregua di un vero e proprio bene appartenente al patrimonio culturale e gastronomico della Provenza.

Soupe au pistou minestra

Si pensa che la ricetta della soupe au pistou sia originaria di Nizza poiché è proprio in questa città – e in quelle collocate nelle immediate vicinanze – che capita spesso di vederla presente sulle tavole imbandite, pronta a far gola ai commensali.

Pesto o pistou?

Capita di sentire che esista una somiglianza tra il pesto genovese e la soupe au pistou ma bisogna fare attenzione a questo accostamento. La somiglianza è principalmente legata ad alcuni ingredienti presenti in entrambi, come ad esempio il basilico.

pesto o pistou

Un altro motivo per cui i due vengono scambiati è il metodo con cui vengono preparati. Infatti il termine provenzale significa «pestato»: tutti gli ingredienti tradizionali della salsa – aglio, olio di oliva, formaggio e basilico – vengono raccolti in un mortaio e pestati. Le due salse però presentano anche delle grosse differenze, come ad esempio l’assenza dei pinoli e per il fatto che il formaggio non è d’obbligo nella versione francese.

Come si fa la soupe au pistou

La soupe au pistou raccoglie in sé diverse verdure estive. Infatti solitamente vengono impiegati gli ultimi ortaggi della bella stagione prima che appassiscano coi primi freddi. In particolare dai giorni della tarda estate e per tutto il primo periodo autunnale, la soupe au pistou si presta particolarmente per essere gustata.

Soupe au pistou ingredienti

Le verdure presenti possono variare molto in base alla località e alla ricetta tramandata ma la salsa pistou rimane sempre una costante di questo piatto dal gusto stupefacente. È possibile trovarla anche con pomodori, zucchine, patate e fagioli e, in certi casi, pezzi di carne.

blank

Una passione per la natura coltivata fin da piccolo mi ha condotto a studiare Scienze dell’Ambiente e della Natura ma, in seguito ad un sogno rivelatorio (se si vuole credere a questa versione), mi sono ritrovato con carta, penna ed un sogno nel cassetto.