AmbienteEcologiaHot Topic

Sigaretta elettronica: quanto inquina lo svapo?

La sigaretta elettronica inquina? Sullo «svapo» si è discusso molto in tema salute ma qual è il suo impatto sull’ambiente?

In tema sigaretta elettronica, arriva il momento in cui viene da chiedersi quanto inquini lo svapo, ma dare una risposta non è così semplice. Le variabili in gioco sono molte ma si tratta di un tema che vale la pena affrontare per chiarire alcuni aspetti ancora poco chiari che, data la diffusione crescente del prodotto, non è più possibile ignorare.

LEGGI ANCHE: I mozziconi di sigaretta sono la cosa più inquinante al mondo

La sigaretta elettronica mette a rischio l’ambiente

L’antenato «analogico» dello svapo, la sigaretta tradizionale, è tra i maggiori inquinanti sul pianeta. Le cicche, infatti, per quantità e diffusione sono un vero problema per l’ambiente. Invece, la sigaretta elettronica quanto inquina? Non poco e per diverse ragioni, ma andiamo con ordine. Parlare di sigaretta elettronica non è semplice dal momento che ne esistono molteplici varietà con caratteristiche molto diverse, tuttavia, esistono aspetti comuni che è possibile analizzare. Primo di questi, la varietà di inquinanti presenti in questi oggetti. Nelle sigarette elettroniche infatti sono presenti: plastica, nicotina concentrata, litio e altri metalli.

La sigaretta elettronica inquina anche a causa della sua stessa struttura, infatti non è pensata per essere completamente riciclata. Le parti dello svapo, infatti, non sempre sono perfettamente divisibili. A questo, si aggiunge anche una certa mancanza legislativa in merito che ha lasciato lo smaltimento della sigaretta elettronica in un limbo poco chiaro. Entrando nel merito: la sigaretta elettronica inquina in modi più vari rispetto a quella tradizionale, basti pensare al rischio ecologico che può comportare la nicotina concentrata. Nello stesso modo i metalli della componente elettronica meriterebbero un trattamento dedicato, così come avviene per tutti i dispositivi elettronici.

I fattori da considerare sono diversi e, non va dimenticato, che vi sono anche casi in cui la sigaretta elettronica inquina in modi anche paragonabili a quelli del suo antenato. Alcuni modelli propongono ricariche monouso, spesso in plastica non riciclabile. Nate per proteggere i più piccoli risultano per l’ambiente equivalenti alle classiche cicche.

La sigaretta elettronica inquina, anche se va considerato che la sua diffusione, per ora, è ancora inferiore rispetto a quella delle sigarette tradizionali. Tuttavia, sarebbe importante che questi prodotti venissero maggiormente normati tenendo in considerazione anche l’ambiente.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.