AmbienteEcologia

Seta biologica: come si produce e le sue caratteristiche

Non in molti sanno che esiste la seta biologica e nemmeno come si produce, tuttavia si tratta di un materiale dalle eccellenti caratteristiche, sia per la salute che per l’ambiente.

Di seta biologica non si parla molto, eppure è un prodotto che esiste e che fa bene sia all’ambiente che alla salute. Originata da un metodo produttivo più attento, da origine a un prodotto di ottima qualità e sicuro. Unico neo: la sola certificazione biologica non garantisce che si tratti di un tessuto vegano. Meglio sarebbe ricercare entrambe le caratteristiche.

seta biologica

Come si produce la seta biologica

La seta è un filato naturale e si ricava utilizzando il bozzolo costruito dai bachi da seta durante la loro metamorfosi. Per quanto di origine naturale, non è da escludere che la seta tradizionale possa contenere pesticidi o agenti chimici. I primi, giungono al prodotto tramite il nutrimento che si fornisce ai bachi, normalmente foglie di gelso che può essere coltivato tramite l’ausilio di fertilizzanti o pesticidi sintetici. I secondi, invece vengono spesso utilizzati per aumentare il «peso» del filato in maniera artificiale. Per produrre la seta biologica, invece, si utilizzano vegetali non trattati chimicamente e non si utilizzano ausili chimici sul prodotto finito.

come si produce seta biologica

LEGGI ANCHE: Chanel scommette sulla sostenibilità con la seta ecologica

Le caratteristiche della seta biologica

Va premesso che la seta biologica non è ancora molto diffusa nel settore tessile e che il suo prezzo risulta ancora piuttosto elevato. D’altro canto, però, la sua qualità tende a essere migliore. La seta biologica risulta naturalmente più pesante e su di e su di essa non vengono aggiunti prodotti chimici per aumentarne il peso, considerando anche la sua maggiore robustezza intrinseca. Questo la rende un prodotto sicuro dal punto di vista della salute dato che non mette a contatto della pelle e dell’organismo in genere alcuna sostanza chimica, colore compreso. Inoltre, tra le più importanti caratteristiche del prodotto, vi è la maggiore sostenibilità ambientale, normalmente associata ai prodotti biologici.

Queste peculiarità rendono la seta biologica un ottimo materiale da indossare, amico sia dell’ambiente che della nostra salute.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.