AmbienteEcologia

Scegli fiori sostenibili per la Festa della Mamma

Scegliere di donare fiori sostenibili per la Festa della Mamma può essere davvero un’ottima idea per ridurre il proprio impatto ambientale.

Tutte le mamme del mondo apprezzano un bel bouquet di fiori, ma quanto costa all’ambiente questa abitudine ormai diffusa? Scegliere fiori sostenibili per la Festa della Mamma potrebbe essere una soluzione più ecologica che non richiede niente di più che un po’ di attenzione nella scelta.

fiori sostenibili festa della mamma

Come scegliere i fiori sostenibili

La Festa della Mamma è uno dei momenti dell’anno in cui il mercato dei fiori accelera. Migliaia di piante e composizioni vengono acquistate e spedite in un breve lasso di tempo, in tutto il mondo. Questa è la principale ragione per cui quest’anno si dovrebbero scegliere fiori sostenibili per la Festa della Mamma. La coltivazione dei fiori, specie nei periodi di picchi di mercato, richiede una grande quantità di acqua, energia e pesticidi. Senza considerare le spedizioni.

come scegliere festa della mamma

LEGGI ANCHE: Fiori in cucina, gli scienziati mettono in guardia

Muovere per lunghe distanze dei fiori, senza danneggiarli, oltre all’inquinamento del trasporto in sé richiede un grande dispendio di energia legato alla refrigerazione necessaria. Anche i più attenti alle tematiche ambientali rischiano di non pensare alla riduzione dell’impatto ambientale ottenibile tramite la scelta di fiori sostenibili per la Festa della Mamma. Quindi qual è la soluzione? Come spesso avviene non bisogna far altro che informarsi. Ciò significa ricercare fornitori trasparenti sulle loro metodologie di coltivazione, meglio se biologici, optando poi per specie vegetali autoctone, per quanto possibile.

Queste piccole attenzioni permetteranno di risparmiare una grande quantità di acqua, carburante ed energia elettrica, facendo sì che possa essere la festa di Madre Natura.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.