MedicinaSalute

Qual è la differenza tra pandemia e epidemia

Spesso pandemia e epidemia sono usati come sinonimi, ma c’è differenza. E l’origine dei due termini offre qualche importante indizio.


Sapete qual è la differenza tra pandemia e epidemia? I due termini sono spesso utilizzati come se fossero sinonimi, ma in realtà sono due cose diverse. Nell’arco della storia, noi esseri umani abbiamo provato sulla nostra pelle numerose epidemie, e fortunatamente, un numero un po’ più ridotto di pandemie.

differedifferenza tra pandemia e epidemianza tra pandemia e epidemia

Che cos’è un’epidemia

Ogni giorno moltissime persone nel mondo si ammalano, eppure non sentiamo così spesso utilizzare la parola epidemia. Solitamente questo termine si riferisce ad una situazione in cui una malattia, spesso infettiva, si diffonde in maniera inaspettatamente rapida o su una scala più vasta. In parole povere, si inizia a parlare di epidemia quando i casi registrati superano quelli che si aspettava in un dato periodo o si verificano in parti del mondo più inusuali del solito.

Che cos’è una pandemia

Con il termine pandemia invece si intende una epidemia su scala ancora più grande, come lascia intuire l’origine greca della parola: pan-demos, tutto il popolo. Nella storia dell’umanità le pandemie hanno mietuto numerose vittime. L’influenza spagnola, per esempio, fu un ceppo di influenza particolarmente letale che colpì diversi paesi del mondo. Oggi ne stiamo ancora vivendo una, la pandemia di HIV e AIDS.

TOPIC salute
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.