AmbienteEcologia

Piantare alberi in città per spegnere il condizionatore

Una ricerca americana ha individuato il modo esatto di piantare alberi in città per ridurre la temperatura. Servirà per pianificare al meglio le zone verdi e ridurre i consumi.

Gli alberi in città non sono solamente un tocco di verde per rendere più gradevole il panorama ma, hanno un ruolo fondamentale nel controllo dell’inquinamento e, soprattutto, nell’abbassamento delle temperature. Asfalto e cemento tendono ad assorbire il calore trasformando spesso le aree urbane in veri e propri forni. Gli alberi hanno un ruolo fondamentale nel tenere l’ambiente più fresco ma non sempre l’effetto è efficace. Uno studio americano potrebbe aver scoperto come sfruttare il fenomeno al massimo.


LEGGI ANCHE: Gli alberi in città crescono più velocemente di quelli in campagna.

verde alberi in citta

Come spegnere l’aria condizionata grazie agli alberi in città

Secondo uno studio condotto dalla University of Wisconsin-Madison, esisterebbe una formula precisa per massimizzare l’effetto degli alberi in città. La giusta copertura offerta dalle foglie durante le calde giornate estive potrebbe far abbassare la temperatura media delle città di 8-12°C.

LEGGI ANCHE: Verde urbano come antidoto alla depressione

alberi in citta risparmio

Avere temperature più basse significherebbe un notevole risparmio in termini di energia consumata per i condizionatori. Gli alberi non solo rinfrescano grazie all’ombra delle loro foglie ma, rilasciano anche acqua nell’aria contribuendo così a mantenere le temperature più fresche.

La formula perfetta per gli alberi in città

Tuttavia il beneficio offerto dagli alberi in città cambia addirittura da strada a strada. Alcuni viali alberati o parchi ad esempio sono più freschi, mentre l’isolato accanto rimane a temperature elevate per via della scarsa copertura di verde. Secondo i ricercatori americani, per ottenere il massimo effetto rinfrescante delle piante, sarebbe necessario che fino al 40% delle superfici nelle nostre città fosse ricoperto di verde.

LEGGI ANCHE: La foresta urbana nel cuore di Parigi

alberi in citta spazi verdi

Secondo la ricerca sarebbe fondamentale che sindaci e urbanisti puntassero proprio a questa soglia, evitando di concentrare la presenza di alberi in poche singole «isole» di verde. In questo modo l’effetto delle piante diventerebbe diffuso aiutando ad abbassare le temperature e risparmiando così sull’energia spesa per rinfrescare gli ambienti. In pratica, avremmo tutti i benefici se scegliessimo di trasformare parte delle nostre città in foreste. Non solo piantando alberi in zone verdi o ai bordi delle strade, ma realizzando parchi e orti sui tetti o magari trasformando le pareti dei palazzi in giardini verticali.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.