AttualitàProdotti per la cucina

Pellicola di plastica, l’alternativa green da cera d’api e cotone biologici

Abbandonare la pellicola di plastica in cucina è semplice e un'alternativa ecologica efficace viene da cera d'api e cotone biologici.

In cucina la pellicola di plastica è ancora molto utilizzata. Naturalmente non si tratta di una scelta molto ecologica, considerando il materiale, il singolo uso che se ne fa e la difficile riciclabilità. Eppure un’alternativa green esiste e nasce dall’unione di cera d’api e cotone biologici.

pellicola plastica alternativa

Con cera d’api e cotone biologici verso una cucina plastic free

Abbandonare la pellicola di plastica si può, con qualche accortezza e scegliendo delle alternative più green, come quella offerta dalla combinazione di cera d’api e cotone biologici. Un panno di cotone biologico intriso di cera d’api, proveniente da apicoltura biologica anch’essa, può infatti risultare un’eccellente alternativa ecologica. Il panno infatti svolge la funzione di supporto e la cera quella di isolante. Il risultato consente di avvolgere diversi alimenti e di riutilizzare anche la protezione costituita dal panno cerato.

Questa alternativa alla pellicola di plastica a base di cera d’api e cotone biologici può essere acquistata già pronta oppure essere preparata direttamente a casa. Basterà infatti procurarsi della cera d’api biologica, un panno di cotone biologico, due fogli di carta forno e un ferro da stiro. Sarà poi sufficiente stendere il panno su uno dei fogli di carta forno, spolverare omogeneamente la cera d’api biologica su di esso e porre il secondo foglio a chiudere il tutto. Grazie a qualche passata col ferro da stiro la cera si scioglierà impregnano il panno.

Oltre a un’alternativa efficace ed ecologica alla pellicola di plastica risulta una soluzione comoda ed efficace. Tuttavia è necessario prestare sempre attenzione all’igiene: risulta sconsigliato per esempio avvolgere col panno cerato alimenti crudi o caseari che potrebbero essere veicolo di batteri pericolosi.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.