AttualitàHot TopicLifestyle

Pagare con i follower di Instagram al ristorante: a Milano è possibile

Andare al ristorante e pagare con i propri follower di Instagram può essere un sogno per qualcuno, ma a Milano sarà presto possibile.

L’idea è semplice: far pagare al ristorante in base al numero di follower su Instagram. La trovata è di due giovani imprenditori Matteo e Tommaso Pittarello, che apriranno un nuovo locale a Milano l’11 ottobre. Non sono nuovi del settore, avendo già dato prova di spirito imprenditoriale con la catena «This is not a sushi bar», ma l’idea dei follower per promuovere il lancio dell’ultimo arrivato della catena è tutta nuova.

pagare follower instagram ristorante

Follower di Instagram per mangiare gratis

Il sistema è a prova di bomba. Si ordina un piatto e si pubblica un post sul proprio profilo Instagram, taggando il ristorante con un hashtag apposito. Dopodiché a seconda del numero di follower si potrà aspirare a offerte sempre più allettanti: si parte dalla fascia tra i 1.000 e i 5.000 follower, con cui si potrà avere un piatto gratis oltre a quello fotografato, dai 5.000 ai 10.000 si avranno 2 piatti, da 10.000 a 50.000 quattro, da 50.000 a 100.000 saranno otto, e oltre 100.000 tutta la cena sarà offerta gratis.

follower instagram mangiare gratis
Follower di Instagram per mangiare gratis

Secondo gli imprenditori questo sistema sarà utile per far parlare del ristorante sfruttando dei canali pubblicitari innovativi. I due fratelli sostengono che l’offerta non è stata pensata tanto per i grandi influecer, quanto più per quelle persone che hanno un seguito minore e vogliono comunque godersi del buon sushi. Una scelta di marketing innovativa che sta già facendo molto parlare di sé.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.