AmbienteFrutta & VerduraOrto

Mini-fattorie per funghi nei ristoranti di New York

Le mini-fattorie per funghi stanno conquistando i ristoranti di New York. Belle da vedere e utili per avere a disposizione sempre ingredienti freschi.

Si tratta di vere e proprie mini-fattorie per funghi e non solo da installare direttamente all’interno dei ristoranti. A New York ormai sono trend e assicurano agli chef di avere a disposizione prodotti sempre freschi, con una filiera a dir poco «cortissima»!

mini-fattorie

Prodotti sempre freschi con le mini-fattorie per funghi

Tutto merito della «fattoria cittadina» Smallhold di Brooklyn, una realtà newyorkese che si è specializzata nella produzione indoor di funghi di diverse varietà. Da lì l’idea di esportare il concept e metterlo a disposizione dei ristoranti della città. Utilizzare funghi in cucina comporta la necessità di avere sempre a disposizione un prodotto fresco e difficilmente conservabile al pieno delle sue proprietà. Grazie alle mini-fattorie i funghi però sono sempre disponibili, al massimo della loro freschezza. Con produzioni che arrivano fino alla strabiliante cifra di 50 kg a settimana.

mini-fattorie funghi

I funghi vengono inizialmente fatti germinare dalla Smallhold e in un secondo momento trasferiti nelle mini-fattorie nei locali. Qui, grazie ad un ambiente artificiale a umidità e temperatura controllate, prolifereranno restando a disposizione delle sapienti mani degli chef. Il sistema delle mini-fattorie per funghi, in realtà, è applicabile anche ai vegetali, per la produzione di erbe aromatiche, germogli e micro ortaggi da utilizzare freschi in cucina. L’unico neo di questo prodotto riguarda il prezzo: per avere una mini-fattoria per funghi nel proprio locale sarà necessario spendere almeno 3.500 Dollari (circa 3.106 Euro), non esattamente un spesa da poco. Niente paura però: infatti sono acquistabili anche dei kit domestici per crescere i funghi in casa, al più modico prezzo di 39,99 Dollari (circa Euro 35 euro).

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.