AttualitàHot TopicLifestyle

McDonald’s conquista la Casa Bianca di Donald Trump

Che Donald Trump andasse matto per McDonald's non è una novità, ma che portasse il fast food nella Casa Bianca per una cena elegante non era ancora successo.

McDonald’s arriva nella Casa Bianca di Donald Trump in pompa magna, con tutti i panini più tipici, un fiume di salse e le immancabili patatine. Il Presidente degli Stati Uniti sembra aver pagato di tasca sua la strana cena, offerta in occasione dell’incontro con la squadra di foot ball dei Clemson Tigers.

Mcdonalds conquista casa bianca
Mcdonalds patatine Donald Trump
Donald Trump Mcdonalds

Questo strano spettacolo, mai visto prima nella Casa Bianca, sarebbe da imputare allo stato di shutdown in cui si trova il governo USA. La cena firmata McDonald’s è stata l’alternativa pensata per aggirare la carenza di staff nella residenza presidenziale, anche se Donald Trump sembra aver apprezzato l’occasione.

Si calcola che il Presidente abbia acquistato oltre 300 panini, in un gesto che considera patriottico e assolutamente responsabile. Non resta che vedere se gli atleti professionisti di football avranno apprezzato l’occasione allo stesso modo.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.