FoodGastronomia

Laksa, la zuppa di pasta che unisce Cina e Malesia

La laska è una particolare zuppa di pasta diffusa nel sud-est asiatico, in particolare in Cina e Malesia, ma anche Indonesia. La sua storia è misteriosa, ma sempre più persone vogliono provarla.

La zuppa di pasta chiamata laska è diffusa in diverse paesi dell’Asia, Cina, Malesia e Indonesia in primis. Si tratta di una preparazione la cui tradizione è avvolta nel mistero, e in occidente sempre più persone vogliono provarla. Uno dei suoi ingredienti principali sono gli spaghetti di riso e il brodo ovviamente, ma la sua diffusione copre un’area così vasta che le ricette di questo piatto variano da regione a regione, con pesce e carne.

laksa zuppa pasta

La storia della laksa

Esistono diverse versioni sulla storia della laksa, ma alcuni indizi sull’origine di questa zuppa di pasta potrebbero trovarsi nella lingua hokkien, un dialetto cinese che ancora oggi può vantare Taiwan come polo moderno di diffusione. Il nome originale è composto da due parole, luak sua, traducibile come «sabbia piccante», in riferimento al sapore molto pungente e la consistenza particolare del brodo, in cui tradizionalmente veniva aggiunta della polvere di gamberi secchi.

Le prime tracce della laksa risalgono al 1400, quando una spedizione navale della dinastia Ming esplorò le coste del sud est dell’Asia, e i migranti cinesi che la seguirono fecero scoprire alle popolazioni locali questo piatto. È probabile che la ricetta cambiò molto nel tempo, adattandosi a gusti e ingredienti locali, motivo per cui oggi è veramente difficile trovarne una versione definibile come veramente originale.

storia laksa
Foto di taste

La zuppa di pasta laksa oggi

Se un tempo questo piatto era quasi sconosciuto all’estero, oggi trova sempre più spazio tra gli appassionati di cucina asiatica. La laksa trova così spazio in diversi menù in giro per il mondo, anche con variazioni rispetto al nome originale, ad indicarne una particolare tipologia o la regione di provenienza. Alcuni esempi sono:

  • Katong Laksa
  • Betawi Laksa
  • Palembang Laksan
  • Laksam

Uno degli ingredienti che ricorre ormai in tutte le ricette sono dei spaghetti di riso particolarmente spessi e un brodo, che può essere aromatizzato in moltissimi modi diversi. Un altro dettaglio che tende a compararire in molte di queste ricette è il latte di cocco, che spesso viene utilizzato per rendere il sapore della laksa meno pungente.

TOPIC asiapasta
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.