FoodPane & PastaStoria

La storia dei bucatini, un passato quasi perduto

La storia dei bucatini è piuttosto nebulosa e sebbene molti conoscano e apprezzino questo tipo di pasta, specialmente nella sua variante all’amatriciana, le sue origini si perdono nei secoli.

La storia dei bucatini è affascinante e le sue origini si legano strettamente al territorio siciliano. Un formato di pasta ideato per una ragione pratica, divenuto nei secoli uno dei protagonisti più noti della cucina italiana.

La storia dei bucatini

Bucatini, non solo amatriciana

I bucatini, una pasta lunga forata all’interno, nascono da una semplice necessità: favorire la corretta cottura. Per i pastai medievali, sprovvisti di un sistema di essiccazione efficiente, la cottura della pasta poteva richiedere dei tempi biblici, con dei risultati non sempre soddisfacenti. Da lì l’idea di arrotolare la pasta attorno a un bastoncino in modo da renderla cava e favorirne la perfetta cottura. La patria di questa speciale tipologia di pasta pare essere la Sicilia. Il celebre cuoco dell’epoca Martino da Como nella sua opera De Arte Coquinaria, di cui vi abbiamo parlato in un altro articolo, parla di «maccaroni siciliani» descrivendo nel dettaglio il procedimento per la creazione dei bucatini.

Bucatini storia

I bucatini si sono diffusi negli anni in tutto quello che è stato il Regno di Napoli, tant’è che ancor oggi in molte cucine del mezzogiorno si può trovare ancora un ferretto dalla sezione quadrata che ne facilità estrazione dal bucatino. Persino il musicista Gioacchino Rossini, il quale si riteneva un grande cuoco, amava questo formato di pasta: tanto da farsi costruire da un orafo parigino una siringa in argento su misura per farcire i bucatini con fegato d’oca per poi bollirli in brodo di cappone. È tuttavia noto che la fortuna di questo tipo di pasta sia stato il condimento all’amatriciana che ne valorizza la capacità di trattenere il sugo, per un risultato davvero inimitabile. Il bucatino ancora oggi è una delle icone della nostra cucina, nonché una delle più gustose e soddisfacenti tipologie di pasta.

Fonti: pastaria

TOPIC pasta
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.