FoodSenza glutine

La crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica

Avreste mai pensato di mangiare una crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica? Preparatevi perché quest’anno il sapore del Natale sarà più cremoso di quanto potete immaginare.

Una crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica fatta con una base di burro di cacao, zucchero di canna e latte scremato, arricchita per il 20% da uva sultanina e da pezzetti di arancia calabrese canditi. Parliamo a tutti gli effetti di una crema spalmabile al panettone che promette di essere il prodotto più cool del prossimo Natale. A creare questi 200 gr di dolci emozioni, i fratelli Matteucci, Marco e Matteo, proprietari della Rizzati che, dal 1997 nella città di Ferrara, produce cioccolato e frutta candita. Un’azienda storica che porta con sé una lunga tradizione di canditura di agrumi e di trasformazione del cioccolato – praline, torte e dragée solo per citarne alcuni – ma che guarda avanti a un futuro biologico come «unico percorso da seguire».

crema spalmabile al panettone
Foto di Rizzati

Il loro diktat? Utilizzare per la crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica, e non solo, frutta coltivata in modo completamente naturale per mantenere i sapori originali e pieni. «La svolta è arrivata nel 2013 quando abbiamo deciso di creare un’azienda biologica e senza glutine», spiega Marco «con prodotti di nicchia che potessero offrire dei veri e propri plus ai nostri clienti. Da lì in poi il percorso non è stato privo di ostacoli, ma non ci siamo mai arresi. E abbiamo iniziato a dedicarci, tra le altre cose, anche alle creme spalmabili».

Il panettone: l’«italian cake» per eccellenza diventa una crema spalmabile

L’idea è nata oltreoceano, in America, dove si trovano creme spalmabili di tutti i gusti. Ma ha un cuore made in Italy perché racchiude tutti i profumi e i sapori dell’«italian cake» per eccellenza: il panettone. «È stato un lavoro lungo – spiega Marco – durato mesi e mesi che si è diviso tra prove, ricerche di materie prime e sapori, nei laboratori ferraresi e svariati test tra amici. Solo così siamo riusciti a trovare la ricetta e la consistenza perfetta e ne siamo molto soddisfatti». E ora, a poche settimane dal Natale, nello stabilimento dei fratelli Matteucci è tutto pronto per la produzione della crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica. La struttura dovrebbe far uscire circa cinquecento chilogrammi di crema al giorno.

panettone italian cake crema

«Facciamo già creme spalmabili tradizionali con il 90% di frutta secca, come quella alla gianduia, al pistacchio o la classica al cacao, ma questa al profumo di panettone vuole richiamare il dolce natalizio per eccellenza, i suoi sapori e i suoi sapori. E poi… non ci fermeremo di certo qui!». Oltre alla crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica, infatti, l’offerta dell’azienda comprende già la crema di pampapato ferrarese con cioccolato, cannella e chiodi di garofano, e a breve riguarderà anche la Torta Tenerina al cioccolato, simbolo della pasticceria di Ferrara. Ma non è tutto. Nei prossimi mesi sono in serbo altre sorprese sempre bio e naturali.


Dove trovare la crema

La crema spalmabile al panettone senza glutine e biologica verrà commercializzata nelle prossime settimane nei tre negozi di proprietà (Ferrara, Cortina d’Ampezzo e Ravenna), da Eataly e, ci anticipa Marco, «abbiamo appena chiuso un accordo con la catena di grande distribuzione PAM». Non rimane che immergere il cucchiaino e gustarsi tutto il sapore del Natale!

blank
Laureata in lettere con indirizzo in giornalismo, autrice del blog unamammaglutenfree e Project Manager. Ama la vita, la buona cucina e le cose semplici.