AttualitàLifestyle

Il biologico è ancora considerato un prodotto premium?

Il biologico per molto tempo è stato considerato un prodotto premium, ma è ancora valida questa definizione per un tipo di alimento sempre più diffuso?

Sempre più persone vogliono acquistare biologico, ma è giusto considerarlo ancora un prodotto premium? Secondo un report redatto da Packaged Facts, una società specializzata in ricerche di mercato, ad oggi sono ancora le persone benestanti a rivolgersi più spesso a prodotti biologici o naturali. Un fenomeno che sembrerebbe destinato ad aumentare, ma che allo stesso tempo potrebbe modificarsi in base all’evoluzione del settore agroalimentare.

biologico prodotto premium

Chi compra biologico oggi?

Secondo il report, intitolato Affluent Food Shoppers, è più probabile che a rivolgersi a prodotti biologici siano persone ricche, senza problemi economici. Dal sondaggio condotto si può dedurre che, almeno ad oggi, il biologico sia ancora considerato un prodotto premium, e che i valori legati a questi tipi di alimenti sono particolarmente cari alle classi sociali più abbienti. Le stesse persone sono molto attente agli ingredienti che percepiscono come artificiali, convinte che questi siano dannosi per la salute.

In particolare il sondaggio chiedeva di accostare dei termini ai prodotti biologici, un esercizio interessante che ha portato alla luce i valori a cui il bio oggi è considerato più legato. «Onesto, autentico, affidabile, ricercato, fresco, naturale, puro, reale e sano» sono solo alcuni dei termini accostati più spesso al cibo biologico, che tende a catturare l’attenzione dei consumatori con questi aggettivi.

chi compra biologico

Il biologico non sarà sempre un prodotto premium

Molto sta cambiando nel settore agroalimentare, e il successo del biologico sta portando molti produttori a rivedere le proprie tecniche nei campi. Se qualche anno fa gli alimenti bio erano considerati una nicchia, oggi sono sempre più diffusi, sia nei campi che nei supermercati. Grandi marchi si stanno interessando al mondo del biologico e, con i grandi player in campo, questo settore potrebbe cambiare velocemente.

Maggiori protagonisti del mondo del bio vuol dire che a breve l’offerta dovrebbe riuscire a soddisfare la domanda, rendendo gli alimenti bio più accessibili, di fatto cambiando le caratteristiche dell’acquirente medio. Un altro aspetto che giocherà un ruolo fondamentale sarà la nostra sensibilità riguardo all’estetica di frutta e verdura: se ci abitueremo a consumare ortaggi esteticamente meno perfetti, prodotti con metodi biologici.

TOPIC biospesa
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.