AmbienteEcologia

I giovani vogliono lavorare in aziende più sostenibili

I giovani vogliono lavorare in aziende più sostenibili. Millennial e la Generazione Z vedono la sostenibilità come un indice importante per valutare le aziende in cui lavorano.

BRITA Professional, l’azienda tedesca che produce prodotti per il trattamento dell’acqua potabile, ha promosso un sondaggio da cui è emerso un dato lampante: i giovani vogliono lavorare in aziende più sostenibili e tendono a valutare il loro posto di lavoro anche in base alla politica green e sociale del loro datore di lavoro.

giovani aziende sostenibili

La sostenibilità è un valore aggiunto per i giovani dipendenti

Il sondaggio telefonico è andato a indagare l’importanza che 1.000 giovani dipendenti, millennial e generazione Z (ossia tutti i nati dalla fine degli anni ‘80 fino ai primi ‘90) l’importanza che attribuiscono alla Corporate Social Responsibility delle aziende. Ciò che è emerso chiaramente è che l’86% dei giovani vuole lavorare in aziende più sostenibili, percependo, proprio la sostenibilità, come ragione lavorare più a lungo per un’azienda.

sostenibilità giovani dipendenti

Nello specifico sono state evidenziate anche preferenze e apprezzamento nel 46% dei casi per un edificio sostenibile; nel 45% per programmi di a supporto della salute e del benessere; e nel 36% per opportunità che riguardassero iniziative di beneficenza. Il fatto stesso che i giovani vogliano lavorare in aziende più sostenibili e che vedano nella sostenibilità un valore aggiunto da perseguire sia personalmente, che da parte delle aziende, fa di loro la generazione con maggiori possibilità di favorire un cambiamento in tema ambientale.

sondaggio giovani aziende sostenibili

I giovani sono oggi portatori di un concetto del mondo che li circonda radicalmente diverso rispetto a quello dei loro genitori. Una visione che, partendo dalla vita privata, arrivando fino a quella professionale, considera la sostenibilità come una componente imprescindibile, la chiave di volta capace di sostenere l’intera costruzione della civiltà futura.

blank
Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.