FoodGastronomia

Hamburger perfetto, tutti i trucchi degli chef

Per un hamburger perfetto non c’è bisogno di essere chef, eppure i maestri della cucina si sono dedicati a questo piatto umile trovando il modo di trasformarlo in una ricetta gourmet. Sapete come?

Come si prepara un hamburger perfetto? È uno dei confort food più famosi al mondo, sinonimo di cibo veloce sia da cucinare che da mangiare. Si tratta di un piatto semplice che si presta però al tocco speciale degli chef per trasformarsi in un delizioso panino gourmet. L’importante è ricordarsi la regola d’oro di ogni hamburger che si rispetti: deve poter essere mangiato con una mano.

Hamburger perfetto chef

Un hamburger perfetto

La prima regola potrà sembrare paradossale detta da degli chef, ma l’hamburger perfetto deve rimanere semplice. Se vi ha stupito il «doverlo poter mangiare con una mano», anche l’importanza della semplicità potrebbe spiazzarti. Non c’è nulla però che provi l’abilità di un cuoco più di un piatto semplice reso indimenticabile.

Hamburger perfetto

Detto questo, le altre regole sono sicuramente più comprensibili: il formaggio deve, per forza di cose, essere fondente – se non si scioglie allora non va bene nell’hamburger; la carne deve essere di prima scelta, non troppo grassa; lattuga e pomodoro sono ben accetti, ma non devono minare la stabilità del panino.

Un dettaglio che moltissimi dimenticano per un hamburger perfetto è il suo equilibrio: ogni morso al panino deve essere omogeneo, con la giusta quantità di ingredienti e il bilanciamento corretto dei sapori. Per questo una buona salsa può essere il giusto collante tra i diversi sapori che uniscono l’hamburger.

Ingredienti hamburger perfetto

E a proposito di sapori, vogliamo parlare di bacon? Qui i grandi chef si dividono: alcuni vedono la pancetta affumicata e arrostita più come un elemento strutturale per dare stabilità al panino piuttosto che un vero ingrediente, altri invece sostengono che per un hamburger perfetto non possa mancare. Non rimane che provare a casa e decidere qual è la filosofia che fa più per voi, l’importante – lo ripetiamo – è ricordarsi la regola aurea del panino: deve essere facile da mangiare.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.