BevandeVini & Spumanti

Gli inglesi vogliono il vino biologico a qualsiasi costo

Lo mostra chiaramente un nuovo studio: gli inglesi pagherebbero un terzo di più per il vino biologico che, entro il 2022, costituirà il 10% del totale del vino venduto nel Regno Unito.

Si tratta di una ricerca eseguita da IWSR, che si occupa di analisi nel settore del vino, su mandato di SudVinBio, un’associazione professionale di viticoltori biologici francesi, e da Millésime Bio, la più grande fiera al mondo dedicata al vino BIO. Il risultato è chiaro gli inglesi pagherebbero un terzo di più per il vino biologico, un prodotto che amano e che è destinato ad un’importante crescita nel Regno Unito.

vino biologico

Gli Inglesi amano il vino biologico

Il vino BIO sta conquistando rapidamente nuove fette di mercato nel Regno Unito. Gli inglesi amano il vino biologico e, da quanto emerge dalla ricerca, pagherebbero un terzo di più per acquistarlo. Nel dettaglio pare che i consumatori inglesi siano disposti a pagare fino al 38% in più per una bottiglia biologica rispetto alla sua controparte tradizionale. Attualmente il vino biologico copre il 5% del totale del mercato nel Regno Unito, ma le stime prevedono che, entro il 2022, la fetta si possa estendere fino a circa un 10% del totale. Il valore di tale volume di prodotto si aggirerà attorno ai 1.15 miliardi di sterline (circa 1,2 miliardi di euro).

inglesi vino biologico

Il vino biologico è uno dei trend che registra una maggiore crescita oltremanica, con una crescita che, solo quest’anno, ha registrato un incremento del 14%. A cavalcare la nuova tendenza sia i produttori europei che i distributori inglesi che da tempo sostengono la crescita e la diffusione di questi prodotti che si sono conquistati un ruolo importante sul mercato. Il vino biologico possiede, agli occhi degli inglesi, un valore aggiunto che giustifica ampiamente il prezzo superiore. Anche perché, mediamente, una bottiglia tradizionale ha un costo che si aggira attorno alle 7,38 sterline (poco più di 8 euro), mentre la sua controparte biologica viene venduta mediamente a 10,21 sterline (poco più di 11 euro). Tuttavia gli inglesi amano il vino biologico a tal punto da non recepire la differenza di prezzo come un deterrente, ma probabilmente come condizione necessaria all’acquisto di un prodotto superiore.

TOPIC biovino
blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.