AttualitàHot TopicLifestyle

Giornata Internazionale dello Yoga: tutto quello che bisogna sapere

La Giornata Internazionale dello Yoga celebra l’amore a livello globale per questa disciplina, praticata da molti alla ricerca del benessere psico-fisico.

La Giornata Internazionale dello Yoga si festeggia il 21 giugno, il giorno del solstizio d’estate, quando il sole raggiunge il valore massimo di declinazione positiva, un’occasione per allenare corpo, ma soprattutto mente, approcciando una pratica antica ed estremamente efficace per il benessere e la conoscenza di sé.

giornata internazionale dello yoga

Giornata internazionale dello yoga 2019

Quest’anno c’è una motivazione in più per partecipare alla Giornata Internazionale dello Yoga. Le Nazioni Unite hanno scelto il tema dell’emergenza climatica, un tema molto sentito e molto attuale. L’avatar del promotore dello Yoga International Day, Narendra Modi, è il protagonista del video lanciato pochi giorni fa, in occasione appunto della manifestazione, che pratica la posizione dell’albero, in sanscrito Vrikshasana.

giornata internazionale dello yoga 2019

LEGGI ANCHE: Yoga vs pilates

Si festeggia la Giornata internazionale dello Yoga in tutta Italia, a Milano con lo Yoga Festival «Rilascia la Paura, ritrova la Natura», un evento organizzato a Parco Sempione, proprio davanti all’Arco della Pace. Contemporaneamente per quattro giorni, nel resto dello stivale, ci sarà la Notte Bianca dello Yoga, lezioni aperte e gratuite per gli amanti dello yoga e per chi vuole conoscere questa disciplina, che è ormai una vera e propria industria a livello mondiale.

Ogni anno un tema diverso per la Giornata Internazionale dello Yoga

Fare un excursus temporale è doveroso, ogni anno infatti le Nazioni Unite scelgono temi importanti per lodare la giornata dello Yoga. Decretata dall’ONU nel 2014, la Giornata Internazionale dello Yoga è diventata portavoce di importanti problematiche. Il Primo Ministro indiano Narendra Modi dichiarò: « Il rispetto per la natura è parte integrante della vita spirituale. Trattiamo come sacri i doni della natura. Lo yoga è un dono inestimabile della nostra antica tradizione, incarna l’unità di mente e corpo, pensiero e azione, moderazione e appagamento, armonia tra uomo e Natura, con un approccio olistico alla salute e al benessere».

tema giornata internazionale dello yoga
Foto di Yoga Festival

Per fare degli esempi, nel 2016 si è celebrato lo yoga per lo sviluppo sostenibile, nel 2017 lo yoga per la salute, nel 2018 lo yoga per la pace, quest’anno lo yoga per il clima, focalizzando l’attenzione sulla coscienza del nostro mondo, modificando lo stile di vita e il modo di pensare delle persone rispetto ai cambiamenti climatici. Lo stesso Narendra Modi sostiene che per raggiungere la prosperità, lo sviluppo e il benessere dei nostri giorni non ci sia bisogno di percorrere la strada del consumo sconsiderato.

Concludiamo, quindi, con le parole dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: «la salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o infermità.» Lo yoga sostiene a pieno titolo queste parole, aiutando a stare bene, a essere più positivi, armoniosi, aiutando a vivere meglio.

blank

Giornalista pubblicista, attratta dalla natura e dal benessere, una persona dinamica e motivata da una costante voglia di conoscere il mondo che la circonda. Laureata in Relazioni Pubbliche e Pubblicità, con uno spiccato interesse per la moda, lo yoga e la buona cucina.