Food

Gelato alla banana senza gelatiera

Scoprire come fare il gelato alla banana senza gelatiera e con un solo ingrediente può essere molto utile quando d’estate si sogna una pausa rinfrescante.

Come fare il gelato alla banana senza gelatiera è più facile di quanto si possa ipotizzare e poi, se a ciò si aggiunge che anche un solo ingrediente può bastare, tutti possono cimentarsi e dare sfogo alla propria fantasia per preparazioni gustose e che lasceranno gli amici freschi e sbalorditi.

gelato banana senza gelatiera

Fare il gelato alla banana senza gelatiera

Ecco il segreto per realizzare un gelato dolce, denso e cremoso senza gelatiera e in cinque minuti, basta un frullatore.


E’ proprio così, può stupire, ma con un frullatore e un solo ingrediente ci si può cimentare per ottenere, anche senza gelatiera, un ottimo gelato. Basta avere delle banane congelate!

Le banane congelate, infatti, non si spezzettano, come la maggior parte dei frutti congelati lavorati col frullatore, e il risultato, quindi, non è una granita. Le banane hanno più zucchero che acqua e questo consente di frullarle ed ottenere un composto dalla consistenza densa, proprio come il gelato a base di latte. A ciò si aggiunga che è adatto anche per i vegani.

La ricetta per il gelato alla banana senza gelatiera

Tutto quello che serve sono tre banane molto mature, più sono mature più sono dolci.

Sbucciare le banane, meglio se biologiche, e tagliarle in pezzi da un centimetro; metterli in un contenitore che non lasci passare l’aria, inserirlo in freezer e lasciarlo per tutta la notte e, comunque, fino a quando le banane non saranno congelate. E’ consigliato, proprio per poter realizzare il gelato rapidamente e soddisfare ogni voglia, tenere una scorta di fettine di banane congelate nel freezer.

Quando i blocchetti di banana sono ben congelati estrarli dal freezer e separarli con le mani o con un cucchiaio; inserirli, poi, nel frullatore e frullare fino a quando non si ottiene un impasto cremoso; solitamente dopo due o tre minuti.

Sarà probabilmente necessario fermare il frullatore ogni tanto per spingere verso il basso alcuni pezzi che tenderanno a salire; è, infatti, fondamentale che il tutto venga frullato in modo uniforme.

In questo modo si ottengono circa tre porzioni da due cucchiai. Se lo si desidera più compatto, rimetterlo nel contenitore a tenuta d’aria e riporlo in freezer per un breve periodo.

Il gelato senza gelatiera, 10 modi per arricchirlo e guarnirlo

Scoperto come fare il gelato senza gelatiera e come soddisfare, quindi, la voglia di gelato in modo rapido e facile, ecco 10 modi per dargli ancor più gusto:

  • Ananas e noci di Macadamia: ricoprire con qualche pezzo di ananas appena tagliato a fette e noci di macadamia tritate.
  • Nocciola spalmabile e lamponi: aggiungere un cucchiaio di nocciola spalmabile sulle banane nel frullatore e una manciata di lamponi freschi.
  • Fragola e cioccolato: aggiungere nel frullatore una tazza di fragole congelate tritate e 1/2 tazza di scaglie di cioccolato fondente.
  • Ciliegie e cioccolato: guarnire il gelato con un paio di cucchiai di ciliegie sciroppate e una spolverata di scaglie di cioccolato o di cacao.
  • Noci pecan e cannella: aggiungere una tazza di noci pecan tritate e un cucchiaino di cannella nel frullatore.
  • Lampone e mandorle: aggiungere una tazza di lamponi congelati al frullatore e, una volta frullati, versare anche 1/2 tazza di mandorle tritate.
  • Pistacchio e fragole: aggiungere nel frullatore una tazza di fragole congelate tritate e, una volta frullati, svuotare nel frullatore anche 1/2 tazza di pistacchi tostati e non salati.
  • Caramello salato: guarnire il gelato con un cucchiaio di salsa al caramello e una spolverata di sale marino grosso.

Letto come fare il gelato senza gelatiera, non resta che provare e gustarsi un gelato estivo e rinfrescante!

TOPIC biogelato
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.