AmbienteEcologia

Ferrero adotta 600 mila api con il progetto Pollinate the Planet

Ferrero adotta 600 mila api, supportando l'installazione di 10 alveari tecnologici nella regione Piemonte a fianco del progetto Pollinate the Planet.

Un’iniziativa importante per l’ambiente quella di Ferrero che adotta 600 mila api, contribuendo all’installazione di 10 alveari tecnologici in Piemonte ideati dalla startup 3Bee, nata attorno al progetto Pollinate the Planet per la tutela delle api.

ferrero-adotta-api

10 alveari tecnologici per Ferrero a sostegno delle api

Un piccolo gesto che può fare una grande differenza quello di Ferrero che adotta 600 mila api dando loro una nuova «casa» tech e sostenibile. Si tratta nel dettaglio di 10 alveari prodotti dalla startup 3Bee specializzata nell’agri-tech. Il nome di questi alveari è Hive Tech e, grazie a una serie di sensori e alla tecnologia ioT, possono monitorare il benessere delle api e ridurre anche l’impatto ambientale dell’attività dell’apicoltore. Potendo controllare da remoto, l’andamento dell’alveare potrà, infatti, ridurre i suoi viaggi di controllo riducendo le emissioni di CO2.

Il sostegno di Ferrero con l’adozione di 600 mila api al progetto Pollinate the Planet è l’evidenza di una sensibilità particolare della multinazionale di Alba nei confronti delle tematiche ambientali. La salvaguardia delle api è un tema quanto mai saliente, in quanto proprio da questi piccoli insetti dipendono le sorti dell’agricoltura e di molti ecosistemi. Un appoggio quello dell’azienda che denota, inoltre, una particolare attenzione alle comunità locali e alla salute dei territori.


Ferrero adotta 600 mila api a fianco Pollinate the Planet in qualità di partner del progetto, il quale attualmente ha l’obiettivo di coinvolgere altre aziende sostenitrici, in modo di allargare la portata delle sue azioni di supporto e tutela del prezioso operato delle api.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.