AttualitàHot TopicLifestyle

Dagli studenti le idee per il biologico di domani

Per il biologico di domani le idee degli studenti di oggi sono fondamentali, motivo per cui ragazze e ragazzi sono fondamentali per il futuro di questo settore.

Grazie alle nuove idee degli studenti il biologico del futuro sarà sempre più efficiente, senza rinunciare alla sua naturalità. Uno degli ultimi progetti a essere stato lanciato da un gruppo di ragazzi e ragazze australiani, che hanno collaborato con un produttore giapponese per mettere a punto un macchinario per fertilizzare i campi. Potrà sembrare un’idea come un’altra, ma il nuovo strumento potrebbe essere più rivoluzionario del previsto.

studenti biologico domani

Gli strumenti del biologico di domani

Una squadra di diversi paesi, Australia, Nuova Zelanda e Giappone, che hanno collaborato assieme, su più livelli per trasformare l’idea di un gruppo di studenti in realtà: si tratta di un nuovo strumento per la raccolta, trasporto e dispersione del compost. La cosa interessante è che l’introduzione di questo nuovo macchinario potrebbe rivoluzionare delle pratiche che a oggi, nell’agricoltura biologica, richiedono molta fatica per essere portate a termine.

LEGGI ANCHE: Biologico in città: la coltivazione urbana diffonde l’amore per il bio

L’obiettivo a breve termine è quello di aiutare gli agricoltori di piccole e medie dimensioni, quelli che normalmente rimangono esclusi dagli strumenti più innovativi del settore. In più, spesso, i dispositivi richiedono che i contadini ridisegnino i loro campi per adattarsi, mentre questo nuovo strumento promette di plasmarsi su qualsiasi terreno o esigenza particolare. La collaborazione non è importante solo per questo strumento in sé, ma soprattutto dimostra quanto sia utile che diversi paesi comunichino tra di loro per comprendere le esigenze del settore biologico.

Un altro tipo di iniziativa che sta prendendo particolarmente piede in tutto il mondo è quella che vede gli studenti entrare direttamente in contatto con i produttori. Le prossime generazioni di consumatori, ingegneri e amministratori prendono fin da giovani contatto con una realtà che diventerà sempre più importante in futuro.

TOPIC biofuturo
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.