CosmesiSalute

Cosmetici anti-inquinamento e anti-smog, come funzionano?

Si sente sempre più parlare di cosmetici anti-inquinamento e anti-smog ma non sono in molti a sapere di cosa si tratta esattamente. Siete pronti a proteggere la vostra pelle da smog e raggi UV?


I cosmetici anti-inquinamento e anti-smog sono prodotti pensati per combattere la cosiddetta «City life» o «City Syndrome», lo stress accumulato nelle metropoli moderne da capelli e pelle. Tutta colpa dell’inquinamento urbano, che ovviamente colpisce con particolare inclemenza i centri urbani più congestionati dal traffico e lo smog. Le conseguenze sono abbastanza evidenti: pelle macchiata e dai pori dilatati, colorito spento e rughe sono solo l’inizio.

Cosmetici anti-inquinamento e anti-smog

Cosmetici anti-smog

Conosciuti dagli anglofoni come skincare anti-pollution, i cosmetici anti-inquinamento e anti-smog stanno facendo un gran successo in Oriente, in particolare in Cina, dove i livelli di inquinamento nelle città arrivano a livelli impensabili. Negli ultimi anni questi prodotti hanno registrato un grandissimo successo, tanto che dal 2016 ne sono stati venduti il 50% in più. Ma di quali prodotti si tratta esattamente?

Cosmetici anti-inquinamento e anti-smog

La categoria è ampia e comprende cosmetici di differenti tipologie. In primis vengono cercati quei prodotti che intensificano le difese della cute, cercando creme ricche di antiossidanti, ma in grado anche di difendere la pelle dalle particelle dannose. L’alga clorella, per esempio, è ampiamente sfruttata nei cosmetici anti-inquinamento.

Anche il carbone attivo, per le sue proprietà purificanti, è ampiamente utilizzato in questo tipo di prodotti. La verità però è che i prodotti da applicare sul corpo hanno sì successo, ma mai quanto l’alimentazione considerata detox. E non è nemmeno finita qui, considerando che tra qualche tempo potremmo trovarci a purificare l’aria del nostro appartamento con un mix di piante.

Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazioni indesiderate.

TOPIC capellipelle
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.