FoodFrutta & Verdura

Come usare il basilico in cucina, idee creative

Una riflessione su come usare il basilico in cucina può portare a idee interessanti per un’estate fresca e colorata di verde.

Oltre alle tradizionali ricette che spiegano come usare il basilico in cucina, stupisce come un ingrediente così semplice possa tratteggiare di verde l’estate ed infondere il suo sapore fresco in cibi e bevande buoni per ogni momento della giornata, anche in spiaggia!

Come usare il basilico in cucina, idee creative

Basilico: 7 idee alternative e creative in cucina

  1. Basilico nella macedonia: preparare a piacere la propria macedonia preferita, ad esempio con melone, fragole, mirtilli e succo di limone, e aggiungere poi foglie di basilico tritate finemente.
  2. Sorbetto di frutta al basilico: 3 tazze del succo di frutta preferito; aggiungere 1/2 tazza di zucchero, da 6 a 8 foglie di basilico fresco, 1 tazza di acqua e il succo di 1 limone appena spremuto; frullare bene nel frullatore e raffreddare il liquido per almeno un’ora; versare, poi, in una gelatiera e seguirne le istruzioni per il sorbetto.
  3. Olio d’oliva al basilico: si può usare l’olio al basilico in insalata, ad esempio, sul pollo o sulle melanzane arrostite; per prepararlo aggiungere ad ogni tazza di olio d’oliva due tazze di foglie di basilico; portare ad ebollizione una grande pentola d’acqua, aggiungervi il basilico, assicurandosi che le foglie siano sommerse; sbollentare per cinque secondi; scolare in un colino e immergere immediatamente il basilico in una ciotola di acqua ghiacciata; scolarlo e strizzarlo; frullarlo, poi, con l’olio d’oliva; filtrare con un colino a maglie fini; versare, infine, in una bottiglia di vetro sterilizzata, chiuderla bene e riporla in frigorifero; da utilizzare entro una settimana da quando preparato per avere sempre un sapore ottimale.
  4. Burro aromatizzato al basilico: ammorbidire del burro a temperatura ambiente e poi frullarlo con basilico fresco tritato, sale e pepe nero appena macinato; mettere il burro su della pellicola trasparente e avvolgendolo strettamente dargli la forma di un tronchetto; metterlo in frigorifero fino a quando si solidifica.
  5. Frullato di basilico: in un frullatore aggiungere 3 kiwi pelati, 1 banana, del succo di pompelmo rosa, una manciata di foglie di basilico fresco e qualche cubetto di ghiaccio; frullare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo; versare, poi, in un bicchiere alto e guarnire con una foglia di basilico.
  6. Mojito al basilico: 8-10 foglie di basilico e 1/4 di lime in un bicchiere robusto; schiacciare il basilico e il lime per liberare gli oli del basilico e il succo di lime; aggiungere altri 2 spicchi di lime e 2 cucchiai di zucchero e mescolare schiacciando il lime per ottenere altro succo; riempire il bicchiere quasi fino all’orlo con ghiaccio; versare rum bianco sul ghiaccio e riempire il bicchiere di soda; mescolare, assaggiare e aggiungere altro zucchero se lo si desidera; guarnire con un altro spicchio di lime.
  7. Tè al basilico: versare 1 tazza di acqua bollente su 2 cucchiai di basilico fresco tritato; lasciar riposare per 5 minuti; filtrare e addolcire con miele a piacere.

LEGGI ANCHE: Come fare il basilico croccante

Dotato di incredibile freschezza e gusto, il basilico sorprende ancor più se si sa come usarlo in cucina, per piatti e bevande fresche da condividere con amici!

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.