AmbienteAttualità

Come il Covid-19 ci sta facendo ripensare al concetto di sostenibilità

La pandemia e gli altri eventi sconvolgenti di questo 2020 ci stanno spingendo a cambiare stile di vita. E il mondo delle aziende dovrà tenerne conto

Questo 2020 sconvolgente ci sta spingendo a ripensare al concetto di sostenibilità. La pandemia da Covid-19, insieme a molti altri eventi disastrosi degli ultimi mesi come gli incendi che hanno bruciato l’Australia, ci stanno portando a ripensare alle nostre vite. E lo stanno facendo con uno sguardo sempre più sensibile verso l’ambiente.

Covid19 concetto sostenibilità

Le riflessioni sulla sostenibilità

Forrester, società di ricerche di mercato americana, ha raccolto in articolo su Forbes alcuni indizi e riflessioni che dimostrano questa trasformazione:

  • L’emergenza Covid-19 ci ha fatto rendere conto di quanto siamo vulnerabili: questa volta è stato un virus a costringerci ai lockdown e a mettere in ginocchio il nostro sistema economico, la prossima potrebbe essere un evento meteorologico estremo causato dal cambiamento climatico; per questo, governi e imprenditori devono attuare piùseriamente che mai politiche incentrate sulla sostenibilità;
  • I consumatori sono sempre più coscienziosi: un numero crescente di clienti chiede alle aziende di passare a pratiche più etiche e sostenibili; è vero che, mancando valide alternative, sarà difficile per loro abbandonare nell’immediato i prodotti derivanti da modelli di business tradizionali, ma gradualmente inizieranno a farlo;
  • Ai lavoratori importa di più dei valori: ormai chi cerca lavoro, prima di candidarsi per una posizione aperta, studia i valori dell’azienda per capire se coincidono con i suoi; se si rispecchiano in questi ideali, tenderanno a lavorare più duramente, aumentando la produttività dell’azienda e riducendo il turnover del personale;
  • La sostenibilità non è più un tratto distintivo, ma una necessità: per le aziende la questione non è più se adottare o meno pratiche sostenibili, ma quanto ci vorrà prima che consumatori, azionisti e istituzioni si accorgano che nulla è stato fatto, punendole e, nei casi peggiori, facendole sparire.
Riflessioni sostenibilità

Le aziende devono cambiare

Le aziende devono capire che non si tratta della tendenza del momento, aggiunge Forrester, ma un di valore base per fare business. Ecco perché:

  • I parametri per monitorare e analizzare le performance stanno già cambiando e saranno sempre più attenti alla sostenibilità; ad esempio il nuovo sistema di classificazione dell’Unione Europea per gli investimenti sostenibili categorizzerà le attività e i settori economici in base ai risultati in sei obbiettivi ambientali, aiutando gli investitori a comprendere i rischi e le opportunità dei loro investimenti;
  • in quanto vigile che dirige il “traffico” dei capitali, il mondo della finanza gioca un ruolo di rilievo nell’indirizzare la transizione verso un’economia a basso impatto ambientale e a migliorare la vita delle comunità, portando avanti un’agenda più sostenibile, rivelando i rischi legati a questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) e mettendo nella lista nera certi tipi di clienti e attività che non si allineano;
  • Internet delle Cose, big data, intelligenza artificiale e blockchain sostengono il cambiamento verso la sostenibilità garantendo una gestione dei dati efficiente che permette alle aziende di valutare il rispetto degli standard sulle tematiche ambientali, sociali e di governance.

Il momento di invertire la tendenza

Il 2020 è stato, fino a questo momento, molto negativo. Ma se al posto di considerarlo semplicemente un’anno nero da cui riprenderci e tornare a vivere come prima, lo interpretassimo come il riflesso di quanto sono diventati gravi i cambiamenti del nostro pianeta, potremmo renderci conto di quanto sia urgente intervenire per invertire la tendenza.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.