FoodGastronomia

Come fare la finta maionese per tutte le ricette

Imparare come fare la finta maionese perfetta è un segreto molto efficace per rendere l’impiattamento dei vostri piatti molto più elegante e originale.

Fare la finta maionese perfetta è il primo passo per dare una marcia in più ai vostri impiattamenti. Si tratta di una salsa senza uova, di una consistenza simile a quella della maionese, che si presta per essere personalizzata con diversi colori e aromi in modo da abbinarsi ad un’ampissima varietà di piatti. Inoltre, non contenendo derivati animali, è perfetta anche per chi segue una dieta vegana o vegetariana.

come fare maionese finta

Gli ingredienti della finta maionese

Qui troverete proposti gli ingredienti per fare la finta maionese di base. La potrete consumare così oppure provare a personalizzarla in diversi modi.

  • 100 ml di semi di girasole
  • 50 ml di latte di soia (o un altro tipo di bevanda vegetale)
  • 1 cucchiaino di aceto (o succo di limone)
  • sale
ingredienti finta maionese

Ingredienti per la personalizzazione

Potete provare a personalizzare la vostra finta maionese in molti modi diversi, sia per alterarne il sapore, che per rendere più accattivante l’aspetto.

  • 1 cucchiaino di curcuma (per il giallo)
  • 1 cucchiaino di carbone attivo (per il nero)
  • 1 cucchiaino di spirulina (per il blu)
  • 1 cucchiaio di succo di barbabietola (per il rosso)

Procedimento

Fare la finta maionese è veramente molto semplice, basta unire gli ingredienti all’interno di un bicchiere alto, generalmente va benissimo il contenitore venduto con il frullatore ad immersione. Mixate il tutto con l’elettrodomestico, aggiungendo il vostro colorante naturale preferito, cominciando a bassa velocità per poi arrivare al massimo. Una volta ottenuta la consistenza che desiderate la salsa sarà pronta.

procedimento finta maionese

Potete giocare anche con la consistenza del prodotto: nel caso vogliate una finta maionese più liquida potete aggiungere altra bevanda vegetale, per farla diventare più densa invece potete provare ad aumentare le dosi dell’olio.

Maionese vegana

La finta maionese è anche conosciuta come maionese vegana, visto che non si utilizzano uova per farla o altri derivati animali. Risulta anche leggermente più leggera rispetto alla classica salsa, ma la differenza non è sostanziale visto che l’olio è comunque presente. Potete personalizzare questa salsa con i coloranti che abbiamo elencato prima o con erbe fresche, come la cipollina.

TOPIC salse
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.