FoodGastronomia

Come fare la cialda di prezzemolo bio

Fare la cialda di prezzemolo bio è un modo perfetto per decorare un piatto con una nota di sapore e una consistenza inaspettata.

Saper fare una cialda di prezzemolo bio vi permetterà di impreziosire i vostri piatti con una decorazione originale, croccante e molto bella da vedere. L’ingrediente principale è il prezzemolo, ma la ricetta si presta benissimo per essere personalizzata con altre erbe aromatiche, selezionate in base al piatto a cui le vorrete abbinare. La scelta di ingredienti biologici è perfetta per chi vuole cucinare in armonia con l’ambiente e la propria salute.

cialda prezzemolo biologica

Ingredienti

La ricetta può cambiare leggermente a seconda delle quantità che vorrete preparare, ne esistono anche altre versioni ma quella riportata qui sotto è un ottimo punto di partenza.

  • 150 g prezzemolo bio
  • 200 g acqua
  • 25 g burro bio
  • 50 g olio di arachidi bio
  • 37 g di maizena bio (amido di mais)
ingredienti cialda prezzemolo
Foto di Panorama

Procedimento per la cialda di prezzemolo biologica

Per fare la cialda di prezzemolo biologica è necessario partire dai ciuffi dell’erba aromatica: selezionate solo le foglie e eliminate i gambi. Scottatele per mezzo minuto in acqua leggermente salata, finito il procedimento dovrebbero pesare circa la metà. Una volta che si sarà raffreddato strizzatelo e frullatelo, idealmente con un frullatore ad immersione se ne avete uno. Una volta che il composto sarà omogeneo incorporate il burro fuso, l’olio di semi, l’acqua e la maizena. Tornate di nuovo ad utilizzare il frullatore, questa volta però ad una velocità minore.

A questo punto avrete ottenuto una sorta di impasto molto liquido che potrete cuocere in padella. A questo punto potete procedere in maniera diversa a seconda del risultato che volete ottenere: potete procedere cuocendo tutto il composto in una volta, ricavando la forma che preferite alla fine, oppure sfruttare un coppa pasta, facendo delle cialde rotonde separate le une dalle altre. Comunque deciderete di procedere dovrete preoccuparvi solamente di far asciugare completamente il composto senza girarlo, finché non sarà croccante. In alternativa alla padella potrete anche utilizzare il forno, ma dovrete fare attenzione affinché la cialda di prezzemolo biologica non si cuocia troppo.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.