FoodGastronomia

Come cucinare le castagne al forno

Cucinare le castagne al forno è uno dei momenti gastronomici più caratteristici del primo freddo, vi spieghiamo come farlo alla perfezione.

Imparare a cucinare le castagne al forno non è difficile, basta prendere dimestichezza con il proprio forno e scegliere le giuste castagne. Più complicato però trovare le giuste tempistiche: ottenere una cottura omogenea di tutti i frutti può essere impegnativo, così come indovinare il momento perfetto per mangiarle, non bollenti ma nemmeno troppo fredde.

come cucinare castagne forno

Fare le castagne al forno

Per farle non vi occorreranno molti strumenti, ma è fondamentale avere un buon coltello dalla lama corta a portata di mano, molto affilato. La lama vi servirà per praticare la classica incisione a croce, che renderà le castagne «castrate», come si dice in gergo tecnico. Vi serviranno anche un paio di contenitori dove mettere i frutti, prima e dopo il taglio. Questa operazione è necessaria per evitare che i frutti esplodano durante la cottura.

fare castagne forno

Mentre praticate le incisioni preriscaldate il forno statico a 250°C gradi e una volta arrivato a temperatura mettete a cuocere le castagne. A seconda della dimensione dei frutti potrete aver bisogno di 15 – 30 minuti di cottura, per questo è importante scegliere frutti di dimensione omogenea. Sarà utile avvolgerle in un canovaccio appena sfornate per facilitare la pulizia. Quando si cucinano le castagne al forno è molto importante mangiarle quando sono ancora calde, perché una volta passato il momento giusto perderanno la loro tipica consistenza croccante.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.